1TERNI – Ieri pomeriggio agenti della Polizia di Stato con l’ausilio dell’unità cinofila antidroga NEKI del Reparto Cinofili di Nettuno e due pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche, anche in seguito a segnalazioni di cittadini residenti di movimenti sospetti, hanno setacciato il centro di Terni.

Nel corso del servizio, durante il quale particolare attenzione è stata rivolta ai giardini pubblici, alle aiuole condominiali, ai vasi di fiori presenti lungo le vie o per ornamento dei porti d’ingresso nonché ai contatori del gas e dell’energia elettrica, sono state rinvenute circa 40 dosi di marijuana e una dose di cocaina che il fiuto di NEKI ha consentito di trovare nascosta tra la terra di una vaso ornamentale posto su una finestra.

Tale attività di prevenzione e controllo del territorio, disposta dal Questore Messineo, è stata apprezzata anche dagli stessi residenti che hanno assistito alle operazioni di polizia coordinate dal Vice Questore Enrico Aragona. La stessa rientra tra le strategie per rinforzare la “sicurezza partecipata” e il “controllo di vicinato” che dal 15 maggio scorso si sono arricchite dell’applicazione YOUPOL per smartphone e tablet che consente di segnalare alla Polizia di Stato, anche in forma anonima, fatti di bullismo e droga con la possibilità di inviare un testo fino a 500 caratteri e foto che documentino il fatto stesso. (98)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini