1FOLIGNO – Entro il mese di giugno verranno abbattuti 22 alberi lungo via Fiamenga nell’ambito del progetto per la realizzazione della pista ciclo-pedonale che costituirà il completamento di un sistema ciclabile nella zona nord della città a collegamento con la zona artigianale e industriale della “Paciana”.

La realizzazione del tratto della pista ciclabile via Gran Sasso/via Innamorati/via Fiamenga/viale Firenze – a cura dell’area lavori pubblici dell’Ente – rientra nel programma di Agenda Urbana 2020 del Comune di Foligno che prevede altre piste ciclabili per favorire la mobilità alternativa ciclabile e pedonale.

Attualmente sulla sede stradale destinata ad ospitare la pista ciclo-pedonale, in via Fiamenga, insistono vecchie alberature, non protette, di tipo spontaneo Robinia Pseudoacacia (22 sul lato sinistra in uscita da Foligno) alcune delle quali con evidenti segni di vetustà e di patologie vegetali.

Questi alberi limitano e ostruiscono l’attuale percorso, oggi su terra, destinato al transito pedonale in sicurezza. Nel tempo, e nell’ottica di prevenzione e di eliminazione del pericolo, sono state ridotte le chiome e i rami ormai senza vita.. Ora è stato previsto il loro abbattimento(lato sinistro in direzione Bevagna), in linea anche con il raggiungimento dei parametri di sicurezza per l’incolumità pubblica. In collaborazione con il servizio ambiente, per mantenere costante il patrimonio vegetale della città, verranno messi a dimora nuovi alberi in sostituzione degli alberi abbattuti, in aree specifiche. (183)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini