1SPOLETO – Si è conclusa a Napoli, Tutto Pizza, fiera di riferimento internazionale per i professionisti della Pizza, giunta alla sua terza edizione. Decisamente un successola presenza dell’azienda umbra, Molino sul Clitunno, che con le sue farine professionali e i cooking show tenuti dai maestri pizzaioli Federico Visinoni e Favio Gargiulo ha attratto l’attenzione di molti visitatori tra cui tanti potenziali nuovi clienti.

2Federico Visinoni, Campione del Mondo al Pizza World Championship di Parma nel 2015, proprietario della catena StraPIZZAmi, insieme al maestro panificatore-pizzaiolo Favio Gargiulo, docente all’Università della Cucina Mediterranea di Sorrento, durante i tre giorni di Tutto Pizza, sono stati ospiti fissi presso lo stand Molino sul Clitunno, dove hanno tenuto delle vere e proprie lezioni, rivolte agli addetti ai lavori, in cui hanno mostrato innovative tecniche d’impasto e cottura.

Appuntamenti seguitissimi, da chi era alla ricerca di informazioni sulle tecniche e sui segreti per raggiungere il perfetto equilibrio tra gusto, fragranza e digeribilità della pizza.
La Molino sul Clitunno ha presentato le nuove farine integrali, le macinate a pietra e i mix con apporto di cereali: il mix 1 per pizza e il mix pizza ai cereali che i maestri hanno utilizzato per preparare impasti a lunga lievitazione (24 e 48 ore), con cui hanno realizzato centinaia di pizze “alla napoletana” coniugando sapientemente innovazione e tradizione.

Il Mix pizza ai cereali si è rivelato il prodotto più gettonato: composto da farine di grano tenero tipo 00, fiocchi di soia, farina di segale, semi di lino, semi di sesamo, semi di girasole, crusca di frumento, fiocchi di mais, farina di soia, farina di cereali maltati (frumento), è un mix ideale per pizze dall’impasto leggero e fragrante, particolarmente gustoso e ricco di fibre.

La continua ricerca della qualità nella selezione dei grani e nell’innovazione nei processi di lavorazione hanno permesso all’azienda di Trevi di raggiungere risultati veramente sorprendenti nella messa a punto di farine e mix dalla resa davvero unica, in termini di gusto e sicurezza alimentare. Lo testimoniano le prestigiose certificazioni IFS (International Food Standard) e BRC (British Retailer Consortium) ottenute e recentemente riconfermate. (138)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini