Di nuovo in città per comprare droga nonostante il divieto di ritorno del Questore di Terni

1-copia-2TERNI – E’ stato notato dagli agenti della Polizia Ferroviaria della stazione di Terni, durante l’attività intensificata di controllo allo scalo per prevenire il crimine diffuso. Hanno visto questo giovane, con gli occhi rossi e l’abbigliamento trasandato ed hanno iniziato a seguirlo e quando si sono resi conto che cercava di seminarli, lo hanno fermato.

Dal controllo, è emerso che il 32enne, di Rieti, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti, era stato allontanato dalla città a fine 2015, con il provvedimento del Divieto di Ritorno per tre anni, disposto dal Questore di Terni.

Incurante della misura, era comunque ritornato ed era stato già denunciato due volte per l’inottemperanza; anche questa volta, ha detto agli agenti che lo hanno di nuovo denunciato e riaccompagnato al treno per Rieti, era tornato a Terni per comprare la droga. (97)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini