1PERUGIA – A partire dal 6 giugno 2018 la Regione Umbria, avvalendosi della Provincia di Perugia, ha assunto le funzioni di vigilanza e controllo di cui al D.P.R n.74/2013 anche sugli impianti termici ubicati nel territorio del Comune di Perugia.

Ad oggi quindi la PROVINCIA DI PERUGIA è Autorità Competente per l’attività di ispezione degli impianti termici PER TUTTO IL TERRITORIO REGIONALE.

Per occuparsi del controllo dell’effettivo stato d’uso e manutenzione degli impianti termici la Provincia di Perugia ha costituito nel giugno 2011 l’Agenzia per l’Energia e l’Ambiente srl, sua società “in-house providing” che svolge tale attività su tutto il territorio della Regione Umbria.

Per tutte le informazioni relative alle ispezioni degli impianti termici nel territorio di competenza della Provincia di Perugia si rimanda al sito ufficiale dell’Agenzia per l’Energia e l’Ambiente (www.aea.perugia.it)

Si ricorda inoltre che da agosto 2016 è attivo il Catasto Unico Regionale Impianti Termici (CURIT: www.curit-umbria.it) come servizio rivolto ai cittadini e agli operatori del settore per l’adempimento degli obblighi individuati dalla normativa vigente per le attività di installazione, manutenzione e ispezione sugli impianti termici. Il CURIT è accessibile, previa registrazione, da parte dei manutentori, delle Autorità Competenti e dei cittadini ognuno per quanto di propria competenza. (88)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini