Il grande appuntamento organizzato dalla Fondazione italiana Sommelier. Il sindaco e senatrice Donatella Tesei: “La cultura del vino è un caposaldo per Montefalco” Presente anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

1MONTEFALCO – Il senatore e sindaco Donatella Tesei ha partecipato lunedì 2 luglio al Forum Internazionale della Cultura del Vino, l’undicesima edizione del confronto promosso dalla Fondazione italiana Sommelier (Fis) che si è svolto nella sede della Luiss a Roma che ha visto il confronto tra personalità di massimo livello. Presente anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

2L’appuntamento, che ha visto un confronto tra i massimi livelli, conferma l’impegno trentennale della Fondazione Italiana Sommelier all’emancipazione del Paese nell’ambito della cultura del vino e dei prodotti della terra. Erano presenti Emma Marcegaglia, presidente Luiss, Franco Maria Ricci, presidente Fondazione Italiana Sommelier, Paola Severino vice presidente Luiss, Angelo Gaja produttore vinicolo, Letizia Moratti cofondatrice della Fondazione San Patrignano.

Oltre al sindaco e senatore Donatella Tesei, presidente della Commissione Difesa del Senato, era presente anche il deputato umbro Filippo Gallinella, presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati.

“Non potevo mancare a questo importante appuntamento – ha commentato Donatella Tesei – su invito del presidente della Fondazione italiana sommelier Franco Maria Ricci, perché si tratta di un tema basilare per Montefalco e il suo territorio dove la cultura del vino è stata ed è un elemento fondamentale della promozione della denominazione Sagrantino di Montefalco”.

  (322)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini