Il principe era giunto al Pronto soccorso tifernate sabato notte a seguito di un infortunio durante una partita di tennis

1CITTA’ DI CASTELLO – Sta bene ed pronto per la dimissione Emanuele Filiberto di Savoia, che questa mattina è stato operato dall’equipe ortopedica dell’ospedale di Città di Castello, diretta dal dr. Leonardo Dinoi, per la lesione del tendine di Achille sinistro.

Il principe era giunto al Pronto soccorso tifernate sabato notte a seguito di un infortunio durante una partita di tennis, è stato sottoposto ad un intervento di tenorrafia achillea con tecnica percutanea mininvasiva, in anestesia loco regionale che gli ha consentito di restare vigile durante i 35 minuti dell’intervento.

Hanno operato gli ortopedici Leonardo Dinoi e Nicola Voglino, coadiuvati dall’anestesista Claude Bagaphou e dagli infermieri Luca Mariangeli, Adriano Fiorucci, Carla Solani.

Il decorso post operatorio è regolare e la dimissione è prevista nella tarda serata. Nel corso dei 30 giorni di prognosi, il Principe dovrà tenere il tutore a gambaletto tipo “Walker” che gli è stato applicato.

  (343)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini