Continua anche nel periodo estivo il collegamento gratuito con il centro storico . Landrini: “Il numero mensile di utenti dimostra l’utilità di un servizio entrato nell’uso quotidiano dei cittadini”

1SPELLO – Continua anche durante il periodo estivo “In bus al centro”, il servizio gratuito che permette a cittadini, residenti e turisti di raggiungere agevolmente il centro storico lasciando l’auto in sosta nei diversi parcheggi adiacenti alle mura cittadine. La navetta, dotata anche di pedana per il trasporto disabili, dalla sua attivazione avvenuta il primo settembre dello scorso anno, ha registrato un’affluenza mensile di circa 3000 utenti.

Numeri che dimostrano come “In bus al centro” sia diventato un’abitudine per chi si reca in centro storico anche per usufruire dei servizi presenti in piazza della Repubblica. “I dati relativi agli utenti del servizio, che continuerà per il periodo estivo, testimoniano come la navetta sia entrata nell’uso quotidiano di chi si reca in centro storico – commenta il sindaco Moreno Landrini – come amministrazione comunale abbiamo creduto e ritenuto necessario investire in un servizio che oltre ad assicurare una migliore fruibilità del centro storico e dei servizi presenti riduce, al tempo stesso, il flusso delle macchine di cittadini e turisti che possono sostare nei parcheggi limitrofi, tutti inclusi nel servizio”.

Si ricorda che il servizio “In Bus al centro” è attivo tutti giorni feriali con due collegamenti, uno “veloce” dalle ore 7.30 alle 9.30 e dalle ore 11.30 alle 12.30 con una corsa ogni 10 minuti di andata e ritorno dal Parcheggio delle Querce a Piazza della Repubblica, e uno “lungo” dalle ore 9.30 alle 11.30 che collega il centro con i principali parcheggi della città; ogni mercoledì è previsto un servizio, sempre gratuito, tra il centro storico e le frazioni di Capitan Loreto, San Felice, Limiti, Acquatino e Cà Rapillo. La prima corsa è alle ore 9.00 da via Mausoleo e l’ultima alle 12.00 da Piazza della Repubblica. Tutte le informazioni relative agli orari delle corse sono consultabili sul sito del Comune di Spello (www.comune.spello.pg.it) o allo Sportello del Cittadino (0742.300050).

 

 

  (170)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini