E' la Campionessa Europea 2018 di tennis trapiantati e dializzati. La cerimonia è in programma domani, mercoledì 25 luglio (ore 16), presso l'aula magna del polo didattico della scuola di medicina di Perugia

1PERUGIA – Dodici anni fa è riuscita a fare il trapianto di rene al Gemelli di Roma e da allora la sua passione per il tennis è aumentata di pari passo con la sua ripresa fisica e crescita sportiva fino a farla diventare per due volte campionessa mondiale di tennis per trapiantati e, lo scorso mese, campionessa europea di tennis per trapiantati e dializzati.

Marta Nizzo, 35 anni di Todi, è un “esempio di forza e determinazione” e per questo motivo sarà premiata mercoledì 25 luglio, alle ore 16, presso l’aula magna del polo didattico della scuola di medicina, adiacente all’azienda ospedaliera di Perugia.

All’iniziativa, che sarà moderata dal consigliere regionale Carla Casciari, parteciperanno: Leonella Pasqualini (presidente del corso di laurea magistrale in scienze e tecniche dello sport e dell’attività motorie preventive ed adattate), Carlo Riccardi (direttore del dipartimento di medicina), Giorgio Fratini (segretario Aned Umbria), Gianluca Tassi (presidente Cip Umbria), Fabio Paparelli (assessore regionale allo sport).

L’evento ha il patrocinio dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, dell’Università degli Studi di Perugia, del Comitato italiano paralimpico dell’Umbria e dell’Associazione nazionale emodializzati dialisi e trapianto onlus. (125)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini