Sabato 28 luglio attesa per il concerto diretto dal maestro Vessicchio dedicato a Pino Daniele. Il live con la jazz vocalist americana il 26 luglio a Marsciano. Fino al 29 anche Street food festival

1MARSCIANO – Prosegue il cartellone di Musica per i borghi, il festival di musica etno-popolare che scalderà le serate estive di Marsciano fino a domenica 29 luglio. Dopo il successo dell’evento che ha visto sul palco Mogol e le Custodie cautelari, la XVI edizione della manifestazione prosegue giovedì 26 luglio con il concerto della Perugia big band accompagnata da Ashley Locheed (nella foto).

Per questa serata l’orchestra ha messo a punto uno spettacolo musicale di livello, concepito come un tributo al grande compositore americano Burt Bacharach. “Ashley ci raggiungerà dalla Florida – spiega la Perugia Big band – per portare in scena lo show dedicato a Bacharach, che affideremo alla sua voce”. Con lei i cantanti della band Silvia Pierucci e Davide Tassi. La jazz vocalist statunitense vanta collaborazioni e tour con artisti internazionali del calibro di Michael Bolton, Engelbert Humperdinck e Arturo Sandoval, e si è esibita come soprano anche con celebri orchestre americane.

Dalla musica internazionale ai nuovi talenti con la serata, sempre a Marsciano, venerdì 27 luglio, ‘Stasera suono io’, uno “spazio musicale – spiegano gli organizzatori – riservato a band e cantautori emergenti della regione” con lo scopo di offrire loro “l’opportunità di esibirsi in una location importante in modo da favorire stimoli ed emozioni nel praticare la musica live”. L’apertura dell’evento è affidata agli allievi della Scuola di musica comunale Fabrizio De André diretta dal maestro Francesco Andreucci, mentre a seguire presenteranno i loro brani inediti Giorgia Bazzanti, accompagnata alla chitarra acustica dal maestro Francesco Vitillo, e la band umbra Le Cronache di Juri.

L’attesa, poi, è tutta per sabato 28 luglio quando Musica per i borghi ospiterà il concerto in omaggio a Pino Daniele ideato, diretto e arrangiato dal maestro Peppe Vessicchio che sarà sul palco con la sua orchestra composta da 35 elementi, ma anche con Mario Biondi, Tullio De Piscopo e Gigi Finizio.

I concerti, a ingresso gratuito, tutti in piazza Karl Marx, iniziano alle 21.30.

Le ultime serate del cartellone, dal 26 al 29 luglio, saranno arricchite anche dallo Street food festival che dalle 18 propone non solo cibo e tipicità italiane con operatori selezionati, ma anche area fitness, area bambini con gonfiabili e truccabimbi, musica live e dj set dopo il concerto di Musica per i borghi. In particolare, il 26 ci sarà il Reggaeton party, il 27 Kira la dea del fuoco e gli 88 Folli urban country folk, il 28 ’80 vs ’90 Subicini e Cristofari dj. Il 29 si chiude alle 21 con il Joyful singing choir e alle 23 con dj Grifo. (151)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini