1MONTEFALCO – Presentato ieri sera, al termine della cena rinascimentale in piazza del comune, il palio della corsa dei bovi 2018. E0’ opera dell’artista David Pompili di Roma.

2“E’ un palio di rottura” –ha commentato il sindaco, la senatrice Donatella Tesei- lasciando intendere che quella scatoletta di carne Simmental posta sullo sfondo del toro in primo piano (un toro nero) rompe la tradizione degli altri artisti che si sono succeduti in questi anni e che non hanno mai azzardato opere così futuristiche.

3La serata, con 520 commensali che hanno cenato sulla piazza addobbata a festa e con la partecipazione dei trampolieri del “teatro nuovo”, ha visto anche quest’anno la performace del mattatore Gianluca Foresi. Il giullare cortese ha saputo intrattenere gli ospiti con le sue battute in rima, presentando i piatti che sono stati una vera prelibatezza della culinaria locale.

Il presidente dell’Ente Fuga, Paolo Felicetti, in costume dell’epoca insieme ai priori dei quartieri, si è seduto al tavolo principale e, prima della cena, è seguito il rito del lavaggio delle mani, con tanto di brocca e catino.

 

  (205)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini