Cultura, musica, cibo e intrattenimento in puro stile italiano il 4 e 5 agosto

OLYMPUS DIGITAL CAMERACITTA’ DELLA PIEVE – C- Torna la notte dello stile italiano. Dopo il grandissimo successo delle precedenti edizioni anche quest’anno a Città della Pieve a cavallo tra il 4 e 5 agosto si terrà la Notte Verde Bianca e Rossa curata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le tante realtà commerciali ed associative della città. Nel segno del tricolore e delle tradizioni, della cultura e dei marchi che hanno fatto grande il nostro paese nel mondo, ma anche di tanto divertimento con un contenitore ricco di eventi e intrattenimento che è pronto ad accogliere il pubblico nella fresca notte pievese.

Si parte sabato alle 18 con la retrospettiva del pittore Mario Ortolani «Il sogno, il viaggio, l’illusione», mentre la Fanfara dei Bersaglieri attraverserà le vie della città. E così si potrà scoprire come piazza Matteotti verrà trasformata in un giardino e un centro di movimento e gioco con «Ludobus Burubus» mentre gli spazi de La Rocca ospiteranno la «Pievese in Festa». Per gli amanti della scoperta a La Rocca  dalle 21.30 si potrà assistere alle «Storie vere di prigionieri, streghe e condottieri» con una visita guidata animata. E escursioni guidate al pozzo del Casalino attraverso il cunicolo sotterraneo che porta alla Fonte delle Cannelle partiranno da via Pietro Vannucci a cura del Cai. Cena al museo dalle 20 per gli amanti dell’arte che presso il giardino dell’Istituto Foschini potranno conciliare buon cibo e la vista alle maggiori bellezze artistiche pievesi.

Mentre per gli appassionati di cucina tradizionale sarà imperdibile l’evento «Il gusto italiano» accompagnato da musica live. E ancora la rassegna di cortometraggi allo Spazio Kossuth, l’uso della polaroid per «i selfie di una volta», il percorso sensoriale alla scoperta dei profumi, il fitness in città e gli spettacoli d’arte in strada. E le sorprese non sono ancora finite, ci saranno anche: il villaggio del cibo di strada lungo viale Icilio Vanni, tagliatelle tricolori e spiritosi piatti italiani e poi tanta, tanta musica ad ogni angolo della città. Dal tè alla birra spazio anche alle bevande e alle degustazioni.

Da non perdere l’evento musicale «da Lucio a Lucio» alle 21 di sabato e la «Sun Beat Air orchestra» dalle 23, mentre domenica alle 21 un ultima frizzante sorpresa, per chiudere con gioia il fine settimana estivo, con «a… bagno maria» uno schiuma party con i dj dei migliori locali italiani, per far felici anche i più giovani ma non solo. Città della Pieve entra così nel cuore della stagione estiva e si veste a festa in attesa dell’inizio del Palio dei Terzieri, l’8 di agosto. (120)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini