Torna AESTIVUM. Appuntamento l’11 e 12 agosto con due giornate ricche di eventi. Presentato in Provincia il programma della decima edizione

1PERUGIA – Si rinnova a Cascia, per la decima volta, AESTIVUM, la “Mostra mercato del tartufo estivo e della rosa” in programma nella città di Santa Rita nel prossimo fine settimana, l’11 e 12 agosto.

Nella giornata odierna la manifestazione, che richiama molti turisti provenienti da tutta Italia, è stata presentata in Provincia di Perugia (Sala Pagliacci). Ad illustrare il ricco programma delle due giornate il sindaco di Cascia, Mario de Carolis, l’assessore Monica del Piano e il consigliere Piero Reali che si occupa dell’organizzazione di eventi.

“Il tartufo estivo è una specificità del nostro territorio – ha detto il sindaco – è meno pregiato di quello invernale ma costituisce ugualmente una connotazione della nostra terra. La mostra – ha continuato – è anche un’occasione per approfondire le tematiche legate alla nostra identità ed è stato possibile organizzarla grazie alla importante collaborazione di altri enti”.

“Tra le novità di questa edizione il torneo di Street Soccer, il calcio da strada – ha spiegato l’assessore Del Piano – organizzato in collaborazione con Iacact e l’associazione Coraggio”.

Reali ha illustrato il programma ed ha ricordato alcuni appuntamenti come l’apertura degli stand della mostra mercato sabato 11 agosto a partire dalle ore 10.00 a cui seguirà l’inaugurazione della mostra “Dalla rosa botanica alle rose della creatività”, alle ore 10.30 all’Auditorium di Santa Chiara verrà presentato il libro “Storie della Valnerina – Donne e uomini del Novecento” a cura di Renato Covino e realizzato dal Consorzio BIM di Cascia. Alle 12.15 presso i giardini M. Magrelli verrà inaugurata la mostra dedicata alla ferrovia Spoleto – Norcia. A partire dalle ore 16.00 si terrà il torneo di Street Soccer a Largo Elemosina.

Domenica 12 agosto si apre alle 8.30 con la gara per cani da tartufi, tappa del 1° campionato nazionale amatoriale cani da tartufi sul ring. Alle ore 10.30 si terrà una conferenza sulla storia della ferrovia Spoleto – Norcia a cura di Luigi Frascaglione e Alessandro Bianchi.

Sono previsti, inoltre, laboratori artigianali a cura del Mo.i.ca. sezione di Cascia e degustazioni gratuite di prodotti tipici del territorio casciano. (127)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini