113TERNI – Condanne per reati in materia di stupefacenti, innumerevoli violazioni al Codice della Strada, ritiro della patente di guida: queste le motivazioni che hanno portato all’emissione da parte dell’Ufficio di Sorveglianza di Perugia ad un mandato di arresto per un ternano di 46 anni.

Il pluripregiudicato, al quale è stata notificata la misura dagli agenti della 2° sezione della Squadra Mobile, dovrà scontare circa un anno agli arresti domiciliari.

  (111)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini