1AMELIA – La contrada Posterola si aggiudica il Palio dei Colombi 2018 al termine di un testa a testa con la contrada Vallis. Al termine degli scontri regolamentari la classifica presentava al primo posto una situazione di ex aequo tra la contrada Vallis e la contrada Posterola, quest’ultima ha avuto la meglio anche a causa del comportamento di Pianeta, il cavallo della contrada avversaria che ha ceduto al troppo nervosismo lanciandosi al galoppo nel campo di gara ed abbattendo anche parte della recinzione. Sono stati attimi di tensione e paura che però grazie al pronto intervento degli addetti sono rientrato subito.

Questa la composizione della squadra vincente: cavaliere Ernesto Johan Santirosi su Notte Fatale, balestrieri Daniele Van De Pol e Samuele Popoli. La classifica definitiva ha quindi visto prevalere Posterola con 818 punti seguita da Vallis 15, Collis e Platea 10 e, fanalino di coda, Crux Burgi con 8 punti.

Il palio è stato consegnato alla contrada vincitrice dal sindaco della cittadina bavarese di Odelzhausen, presente ad Amelia in occasione della cerimonia di gemellaggio tra e due città tenutasi lo scorso sabato.Qualche numero della manifestazione: nei 18 giorni della manifestazione hanno avuto luogo 60 eventi suddivisi tra: 4 cerimonie ufficiali, 3 convegni, 5 eventi conviviali, 3 cortei in costume, 7 eventi sportivi, 3 laboratori artistici, 7 mostre, 5 concerti, 6 eventi di rievocazione storica, 4 spettacoli, 10 eventi storico culturali, 5 eventi di teatro di strada.

Grandissima soddisfazione per il successo della 43° edizione è stata espressa dal Presidente dell’Ente Palio Carlo Paolocci e dal Sindaco di Amelia Laura Pernazza, che hanno voluto ringraziare quanti si sono adoperati nella riuscita della manifestazione ed i moltissimi turisti che hanno scelto di visitare Amelia nei giorni del Palio.

“Ieri sera in una rinnovata e splendida veste del campo di gara, si è svolto un Palio dei Colombi per me indimenticabile – afferma il Presidente Paolocci -. Auguri alla Contrada Posterola auguri a tutte le contrade. La grande affluenza di pubblico, oltre 950 spettatori che con i costumanti, personale di servizio e autorità ha raggiunto i 1.500 spettatori è un evento eccezionale per il Palio.

Grazie a voi e al vostro impegno un sogno si è avverato. Abbiamo ricevuto i complimenti da tantissime persone e aggiungo anche i miei a tutti voi, ai vostri ragazzi a tutto il personale delle contrade, degli officiales, dei balestrieri e degli sbandieratori. Una grande festa di oltre 15 gg e tutto per perfettamente riuscito. Un grande impegno e in grande sforzo durante il quale è naturale avere momenti di stanchezza e nervosismo ma tutto si supera e si dimentica.

Adesso dobbiamo iniziare a pensare al futuro, un futuro che deve iniziare guardando il passato per crescere ancora di più e migliorare”. Paolucci e Pernazza hanno anche ringraziato il Cisom e tutti gli altri soggetti che hanno lavorato assiduamente sul fronte dell’adeguamento della manifestazione alle nuove norme sulla sicurezza. (201)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini