1GUBBIO – Ha fatto tappa a Gubbio il cammino “Autismo percorso di vita” . La marcia blu ha come protagonista Valentino Gregoris padre di un ragazzo autistico e membro dell’associazione “Noi uniti per l’autismo onlus Pordenone”, che riunisce genitori di bambini, ragazzi e adulti affetti da sindrome dello spettro autistico.

Domenica 12 agosto ha raggiunto Gubbio e a dargli il benvenuto in città la vice sindaco Rita Cecchetti che ha incontrato in Municipio la delegazione esprimendo la vicinanza dell’Amministrazione alla causa che anima questa impresa: far conoscere l’autismo e le difficoltà quotidiane che esso comprende e far nascere uno scambio tra genitori, famiglie e istituzioni.

“Compito delle Istituzioni -ha precisato la vice sindaco Rita Cecchetti – è promuovere l’inclusione delle persone e delle famiglie che si trovano a vivere questa condizione e a far capire loro che non sono soli”. E’ stato presentato “L’Officina di Leonardo”, Centro Socio Riabilitativo Diurno dell’ USL Umbria 1, per gli utenti della zona sociale 7, gestito dalla Coop. Sociale ASAD per ragazzi dai 16 ai 30 anni con sindrome di autismo e affini, nato nel 2015 come risultato di grande collaborazione tra Istituzioni, Associazioni e famiglie.

All’incontro ha partecipato anche Giovanna Coppola, assessore del Comune di San Vito in Tagliamento, che ha ringraziato per il proficuo e stimolante scambio di esperienze ed ha annunciato un incontro sul tema dell’autismo a settembre con tutte le Amministrazioni comunali, le istituzioni e le associazioni che stanno sostenendo l’iniziativa.

Inoltre ad accogliere Valentino Gregoris erano presenti, tra gli altri,  Paola Tomassoli, neuropsichiatra infantile ASL Umbria 1,  che ha ricordato l’incidenza della diagnosi in aumento e l’importanza di interventi specificatamente pensati, gli operatori della Coop Asad, l’educatore Valerio Piergentili, la psicologa Federica Bicchielli e Nicoletta Bambagioni presidente dell’associazione Spirit onlus.

“La marcia blu” è proseguita nel pomeriggio con la visita all’Officina di Leonardo e al maneggio  dell’asssociazione Spirit, dove, alla presenza delle famiglie, è stata presentata l’attività del Centro e della riabilitazione equestre. La marcia, partita da San Vito al Tagliamento il 1° agosto, si concluderà ad Assisi domani martedì 14 agosto. (199)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini