Un’ ulteriore dotazione tecnologica a disposizione dei Cittadini

1BASTIA UMBRA – Procede assiduamente il processo di Innovazione Digitale del Comune di Bastia Umbra: dopo l’attivazione di Spid per l’accesso ai servizi online (Aprile 2018) e l’attivazione ufficiale dello Sportello Unico Telematico per la presentazione di un primo interessante nucleo di istanze online (Giugno 2018), arriva anche il Wifi in Centro.

Dopo le esperienze del passato, l’Amministrazione Comunale ha voluto guardare oltre i propri confini ed abbracciare un’iniziativa regionale che per step successivi interesserà i vari enti umbri aderenti, sia in funzione di una prospettiva di integrazione ‘digitale’ territoriale sia perseguendo un principio di economicità di interventi grazie all’utilizzo della banda ultralarga messa a disposizione attraverso la rete regionale in fibra ottica.

Il Progetto denominato “Umbria Wifi”, che ha visto destinatari della prima fase di intervento i Comuni di Perugia, Terni, Foligno, Città di Castello e Orvieto, vede oggi protagonista il Comune di Bastia Umbra, in occasione della nuova fase di dispiegamento, finanziata dalla Regione grazie a Fondi Europei.

Il dispiegamento su Bastia è frutto della sinergia di intenti e della collaborazione tra il Comune di Bastia Umbra e la Regione Umbria attraverso la società in-house Umbria Digitale, incaricata dalla Regione della gestione dell’infrastruttura. Fondamentali sono stati gli interventi, condivisi tra Comune e Regione, che negli ultimi anni hanno interessato il territorio comunale in riferimento all’infrastruttura in fibra ottica regionale e che è stata utilizzata anche per il progetto ‘Umbria Wifi’.

Il servizio di accesso alla rete “Umbria Wifi” è reso disponibile attraverso due installazioni che insieme coprono Piazza Mazzini, Piazza Cavour e Piazza Campo del Mercato, ovvero il cuore del centro cittadino che sarà pertanto ulteriormente valorizzato favorendo in tal modo l’accesso a servizi (ad es. informazione, mobilità , turismo, salute, valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale, servizi online della PA, ecc.) fruibili attraverso l’uso di smartphone, tablet, pc o altri dispositivi mobili. Il servizio prevede la possibilità di navigare gratuitamente in modalità  wifi e non richiede preventiva registrazione.

Il Sindaco Stefano Ansideri e l’Assessore Filiberto Franchi esprimono la propria soddisfazione per l’ulteriore dotazione tecnologica fornita ai cittadini di Bastia Umbra , dopo la App e la possibilità di accedere On – Line a molti servizi comunali; si tratta di un ulteriore tassello verso l’obiettivo Smart City. L’Amministrazione Comunale teneva particolarmente al progetto della wifi gratuita nel territorio, un obiettivo verso il quale ci si è prodigati dedicando tempo e impegno; nell’immediato c’è la volontà di proseguire con l’estensione del progetto ad altre aree pubbliche ad alta frequentazione. (221)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini