(1 e 2 settembre) – 13° raduno amatori trattori d’epoca – Aratura e mietitura all’antica e raccolta dei covoni l'Automotoclub Storico Assisano e la famiglia Tardioli organizzano da anni l'evento, tra i più seguiti del luglio bastiolo

1BASTIA UMBRA – “E’ impossibile avere una società sana senza un giusto rispetto per la terra” . A fare sua per questo frase è stato l’Automotoclub Storico Assisano che ogni anno organizza la manifestazione “Trattori in Festa”, una due giorni di gare amatoriali per grandi e piccini, vino, balli e buon mangiare. I protagonisti saranno i mestieri di un tempo quelli mai dimenticati della mietitura, battitura e aratura che al tempo erano occasioni di festa e divertimento.

“La mietitura e la trebbiatura – ha affermato il Vicepresidente dell’ASA Gianfranco Tardioli – erano momenti di festa per le famiglie contadine, che a turno organizzavano cene e ritrovi per stare in allegria. Trattori in Festa nasce con questo spirito, oltre che essere un’occasione per ammirare splendidi trattori conservati e divenuti mezzi d’epoca, ovvero oggetti di collezionismo testimoni di un periodo di grande evoluzione.

Con soddisfazione abbiamo notato un ritorno di interesse per gli antichi mestieri in tanti giovani ragazzi che partecipano alla manifestazione con entusiasmo e volontà. Il gruppo per noi è fondamentale”. Il programma prevede per sabato 1 settembre , a partire dalle 15, sgranatura del granturco, mietitura e raccolta dei covoni. Alle 17 prova di abilità con il trattore.

La Domenica 2 settembre è prevista una simpatica iniziativa aperta ai bambini, i piccoli si cimenteranno in una gincana alla giuda dei trattori ad essere premito sarà il più veloce. A disposizione di grandi e piccini sarà allestito un carro itinerante che permetterà la visita del campo. Per informazione www.asaclubassisi.com. Partecipazione gratuita.

  (140)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini