Al via nel week end gli incontri culturali che accompagneranno i lettori fino al Ferragosto a Passignano sul Trasimeno

1PASSIGNANO SUL TRASIMENO – Fine settimana dedicato alla storia quello che riguarda “L’Isola del Libro Trasimeno”, la manifestazione di Italo Marri, sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio, che ha ospitato presso la cornice dell’Hotel Kursaal di Passignano due appuntamenti del cafè letterario nelle giornate di venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre.

Ad aprire è stato Nicola Mariuccini con la presentazione del suo libro ” Ninos”, introdotto dal Sindaco Sandro Pasquali e dal Professor Fabrizio Bracco. Nelle sue pagine l’autore racconta la vicenda di quattro bambini spagnoli catturati e rinchiusi in una villa, come molti bambini rubati alla loro quotidianità, ai tempi della Spagna di Francisco Franco, analizzando, così, anche la società e la politica del dittatore in uno dei periodi più bui della storia iberica.

“La badessa di Castro”, invece, è stata presentata nell’opera di Lisa Roscioni: gli intrighi, le vicende amorose, i tradimenti alla fede sono al centro della narrazione fatta dall’autrice che si basa su documenti ufficiali del processo cinquecentesco ai danni della badessa cistercense, rea di aver avuto un figlio dal vescovo locale.

“L’Isola del Libro Trasimeno” proseguirà anche domenica 2 settembre presso la Sala dei Notari di Perugia con l’atteso egittologo e Ministro dell’ arte egiziano Zahi Hawass. (92)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini