La manifestazione è in programma l’8 ed il 9 settembre a Pian di Massiano. Molte le novità previste tra cui la collaborazione con la Grifofitness, con le società sportive di serie A di Perugia e il Gioco del Quidditch

1PERUGIA – “Sarà un’edizione che segna ancora di più il cambio di passo. L’abbiamo impreziosita di contenuti dove prevale il divertimento, la salute ed il messaggio straordinario di come l’attività motoria possa essere un’arma importantissima di prevenzione ma anche un viatico per il buon umore”. E’ quanto affermato da Leonardo Cenci in apertura della conferenza stampa per la presentazione della sesta edizione degli “Avanti Tutta Days” (la manifestazione ad ingresso libero in programma l’8 ed il 9 settembre 2018 presso il percorso verde di Pian di Massiano di Perugia, dalle ore 10 al tramonto) che si è tenuta presso il salone di Onore di palazzo Donini a Perugia.

“Spero che con la mia energia positiva – ha proseguito Cenci – contamineremo ogni persona che verrà a vivere questa meravigliosa sesta edizione. La vita è bella e dimostreremo che il divertimento non ha età. Tutto questo – ha concluso Cenci – sarà solo un anticipo dell’edizione del 2020 dove spero di riuscire a coinvolgere tutta la regione”.

Alla conferenza erano presenti anche Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria, Donatella Porzi, presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Andrea Romizi, sindaco di Perugia, Francesco D’Arcangelo, organizzatore di eventi.

Gli Avanti Tutta Days, infatti, godono del patrocinio della Regione Umbria, dell’Assemblea Legislativa della Regione Umbria e del Comune di Perugia.

La presidente Catiuscia Marini ha definito questo evento come: “Una manifestazione che, anche attraverso momenti di divertimento, riesce a trasmettere il messaggio dell’importanza dello sport e dello stile di vita sano per il benessere dei cittadini. Le istituzioni – ha detto ancora – sostengono convintamente quest’evento che, ormai, rappresenta un appuntamento non solo per la città di Perugia, ma a livello regionale. Grazie al lavoro di molti volontari e al coinvolgimento di sponsor e di altre realtà sportive e culturali, Avanti Tutta Days è arrivato alla sesta edizione trasmettendo con intelligenza la cultura dell’importanza dell’adozione di uno stile di vita sano e della pratica sportiva, non solo per coloro che praticano lo sport a livello agonistico, ma per tutti i cittadini. Veicolare questo messaggio per Avanti Tutta è diventata quasi la missione centrale – ha concluso la presidente – e di questo dobbiamo ringraziare Leonardo Cenci che ha messo a disposizione la sua esperienza con la convinzione che potesse diventare un metodo utile a tutti, ma anche, laddove è possibile, per favorire la cura delle persone con patologie e migliorarne la qualità della vita. Un messaggio che è in piena sintonia con le finalità delle istituzioni che si occupano della salute pubblica che non deve essere vista solo nell’ottica della cura, ma integrata con azioni di prevenzione”.

Parole di apprezzamento sono state spese anche dalla presidente dell’Assemblea Legislativa Donatella Porzi. “Gli Avanti tutta Days, giunti alla sesta edizione con oltre 30 attività, sono ormai una buona prassi della nostra regione, che fa anche del buon vivere e del benessere un brand. Sono certa – ha rimarcato la presidente Porzi – che anche quest’anno gli Avanti tutta days saranno un’esplosione di energia e di allegria all’insegna della prevenzione e del corretto stile di vita. La carica di Leo e la sua voglia di sconfiggere la malattia è sempre di più contagiosa e fa da collante e stimolo per i ragazzi. Per tutti questi motivi – ha concluso – continuerà la grande collaborazione e il grande supporto istituzionale a realtà come quella di Leonardo Cenci”.

Il sindaco Andrea Romizi non è stato da meno. “Gli Avanti tutta Days sono giornate divertenti, oltre che ad essere utili. Si tratta di un binomio vincente – ha sottolineato Romizi – anche grazie alle persone che ci lavorano, agli sponsor ed ad un ‘condottiero’ come Leonardo. Al centro di queste giornate c’è il nostro percorso verde, cuore della città. Proprio in questi giorni inaugureremo la nuova illuminazione dell’area verde del parco e ci installeremo anche un sistema di videosorveglianza per renderla sempre più sicura e vivibile”.

Francesco D’Arcangelo, che quest’anno ha collaborato con Avanti Tutta nell’organizzare l’evento, ha illustrato il programma della manifestazione.

Oltre trenta attività diverse tra cui molte novità come il Gioco del Quidditch, noto come Harry Potter Game, la Grifofitness, che curerà tutta la parte aerobica grazie agli istrutturi del Msp (Movimento Sportivo Popolare Italia), l’Agility ed il Dross Dog dello Csen (Centro Sportivo Educativo Nazionale), un percorso per una gimkana ciclistica del Csi (Centro Sportivo Italiano), la Danza Cinese del Leone (sabato ore 12, domenica dopo le 16:30), lo Street Circo (alle ore 18 della domenica), la street art ed il Wal Experience (rivolto alla terza età).

Per la prima volta anche tutte le maggiori società sportive di serie A della città di Perugia – Ac Perugia Calcio, Sir Safety Perugia Volley, Rugby Perugia, Bartoccini Gioiellerie Perugia – hanno deciso di sposare pubblicamente la manifestazione ed alcune di loro saranno presenti con degli stand informativi e con l’attività di promozione giovanile.

Non mancheranno le attrazioni più classiche come Pompieropoli (solo la domenica), il gonfiabile di Decathlon, Ippotherapy, tennis, nordic walking e tante altre. Ritorneranno, inoltre, alcune attività come il baseball con il suo gonfiabile, i Nasi Rossi per la gioia di grandi e piccini ed il tennistavolo. Ampio spazio anche per l’area salute con alcuni screening gratuiti e con l’iniziativa di prevenzione “Pupazzi in Emergenza“, a cura della Croce Rossa Italiana di Perugia. E’ rivolta ai bambini (sarebbe un piccolo ospedale dove vengono soccorsi i vari pupazzi) ed è in programma entrambi i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19,30.

Sarà presente anche uno stand del Gruppo Grifo Agroalimentare che omaggerà i più piccoli con alcuni suoi prodotti. La due giorni sarà accompagnata, come sempre, dalla musica di Max Radio e dalla presenza dell’ex iena Mauro Casciari, presidente onorario di Avanti Tutta.

Tutto questo è reso possibile grazie ai contributi ed al sostegno, in primis, di Grafox, Conad, UmbraGroup, Grifo Agroalimentare, Automigliorgas, Vitakraft e Satiri Auto. L’Associazione ringrazia anche Irrigazioni Riccini, Saci, Decathlon, Alessandrelli Centrocasa, Cr Sport, Max Radio, Castello Monte Vibiano Vecchio, Il Forno Pioppi, Trasporti Zucconi ed European Security.

Tutto il programma degli Avanti Tutta Days sarà visibile nel sito internet di Avanti Tutta (www.avantitutta.org), nella pagina Facebook (Avanti Tutta Days) e nella nuova App creata da Ubi-co (novità di quest’anno). (68)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini