kFOLIGNO – Raccontare la storia di Foligno, attraverso la Quintana e i suoi dieci rioni, in un diario da donare agli studenti della città ma anche di Norcia e Cascia. E’ l’iniziativa del Kiwanis Club di Foligno, in occasione dell’avvio dell’anno scolastico, che regalerà 5000 diari agli studenti (dalla seconda elementare alla terza media) delle tre città.

“Il diario è come un libro – ha osservato Marina Bonamici, presidente dell’associazione di volontariato – non si butta dopo l’uso e rimane nei nostri ricordi. E’ anche un modo per far risparmiare alle famiglie un costo che può essere utilizzato per l’acquisto di altri strumenti didattici.

E abbiamo pensato di inserire anche due comunità terremotate, come Norcia e Cascia. In futuro si potrà pensare ad altri diari, con i personaggi storici più famosi, i monumenti, le aziende, i palazzi”. Il diario – con l’apporto di numerose imprese – è stato realizzato materialmente dai ragazzi del liceo Marconi, indirizzo artistico, come alternanza scuola-lavoro, anche fuori dai normali orari.

“E’ stata un’avventura interessante”, ha commentato la dirigente scolastica Paola Sebastiani. Domenico Metelli, presidente dell’Ente Giostra della Quintana, ha sottolineato che “il mondo quintanaro si è attivato e ha collaborato fattivamente per la realizzazione del diario” mentre Rita Barbetti, vicesindaco, ha messo in rilievo il contributo di Kiwanis per varie iniziative a favore dei bambini a cominciare dall’apporto per la sezione In-Book nella biblioteca ragazzi, a Foligno.

I primi diari verranno consegnati mercoledì 12 settembre agli studenti della scuola Carducci di Foligno, le cui lezioni si svolgono in più sedi, per i problemi causati dal sisma del 2016 alla struttura principale.

  (116)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini