1PERUGIA – I “mestieri del libro” al centro di Umbrialibri 2018. La XXIV edizione della rassegna editoriale promossa dalla Regione Umbria, in programma dal 5 al 7 ottobre a Perugia, nel complesso monumentale di San Pietro, ospiterà infatti due workshop formativi dedicati alla traduzione letteraria e all’editing.

Il primo, promosso in collaborazione con quattro case editrici umbre che si occupano di traduzione letteraria (gran vía, Jo March, Urogallo e Aguaplano), si terrà dal 2 al 6 ottobre e si svilupperà attraverso lezioni frontali e laboratori dedicati a diverse aree linguistico-letterarie specifiche (spagnola, inglese e portoghese). L’obbiettivo è quello di fornire agli studenti (ci si può iscrivere entro il 20 settembre; per maggiori informazioni si può scrivere una mail a ufficiostampa@aguaplano.eu) una conoscenza variegata e d’ampio spettro relativa al mondo editoriale che gravita intorno alla traduzione letteraria in lingua italiana.

Una professione, quella del traduttore letterario, che coniuga background differenti e tutti necessari allo svolgimento delle sue funzioni, come una solida formazione letteraria e linguistica e una serie di competenze a livello di localizzazione dei testi, di trattamento dei diritti di traduzione e di comunicazione delle letterature straniere in Italia.

Dal 5 al 7 ottobre, in collaborazione con l’associazione Editori Umbri verrà proposto a Umbrialibri anche il workshop sull’editing (anche in questo caso il termine ultimo per le iscrizioni è il 20 settembre; per maggiori informazioni si può contattare la segreteria organizzativa al 3397187895 o scrivendo una mail a editingumbrialibri@gmail.com).

Dall’introduzione sulle figure e i ruoli nella redazione di una casa editrice (grafici editoriali, lettori, redattori) al rapporto con gli autori, dalla pratica dell’editing in casa editrice al lavoro sui testo, verranno approfondite tutte le anime di un mestiere complesso ed affascinante, quello dell’editor, ruolo chiave nel mondo dell’editoria e spesso all’origine del successo di importanti casi letterari.

  (119)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini