Lunedì 10 settembre dopo il rifacimento dell'infrastruttura; slitta invece di alcuni giorni ripresa esercizio Umbertide/Perugia-Ponte San Giovanni

1PERUGIA – Lunedì 10 settembre, in vista della riapertura al traffico commerciale della tratta Città di Castello-Umbertide-Ponte San Giovanni (Perugia) della Ferrovia Centrale Umbra, si svolgerà – come noto – una iniziativa per la riconsegna dell’infrastruttura, a seguito dei lavori di rifacimento dell’armamento e di ripristino di alcuni impianti tecnologici.

L’iniziativa prevede la partenza di un “mezzo d’opera” ferroviario dalla stazione di Città di Castello, alle ore 10. Da Umbertide, invece, alle ore 11 è prevista la partenza di un convoglio dedicato, con arrivo a Ponte San Giovanni alle ore 12 circa, dove si svolgerà una conferenza stampa con interventi della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini; Maurizio Gentile, Amministratore delegato di RFI; Paolo Colombo, Presidente Busitalia; Stefano Rossi, amministratore delegato di Busitalia; l’assessore regionale ai trasporti ed infrastrutture, Giuseppe Chianella; il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, mentre i sindaci di Città di Catello, Luciano Bacchetta, e di Umbertide, Luca Carizia, rivolgeranno un loro saluto presso le rispettive Stazioni FCU, in concomitanza con la partenza del convoglio dedicato.

Quanto alla ripresa dell’esercizio commerciale della FCU, a seguito di una richiesta di integrazione documentale avanzata da ANSF (Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie) inviata nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 7 settembre, la data verrà comunicata in esito ad un incontro tecnico previsto per i primissimi giorni della prossima settimana (128)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini