Da oggi 21 settembre al 24 sfileranno nell’ordine Sant’Angelo, Moncioveta, Portella e San Rocco, nel consueto spettacolo teatrale e scenografico delle sfilate in Piazza Mazzini . Mercoledì 26 i Giochi in piazza. Venerdì 28, la lizza

1BASTIA UMBRA – Con l’apertura delle taverne enogastronomiche e con lo Spettacolo Teatrale della Compagnia Piccolo Nuovo Teatro, si è aperta ufficialmente la 56a edizione del Palio de San Michele. Questa sera, giovedì 20 settembre, avrà luogo la cerimonia d’inaugurazione, trasmessa in diretta streaming su www.terrenostre.info e su www.paliodesanmichele.it.

2Dal 21 al 24 settembre Sant’Angelo, Moncioveta, Portella e San Rocco, sfileranno nell’ordine in Piazza Mazzini nel consueto spettacolo teatrale e scenografico delle sfilate. Mercoledì 26 i Giochi in piazza. Venerdì 28, adrenalina e passione si fonderanno insieme con la Lizza (la storica staffetta tra due bidoni collocati all’estremità di Piazza Mazzini), a seguire l’assegnazione del Palio.

3L’altra sera Piazza Mazzini ha assistito a Zoé – Il principio della vita. Le Tribune gremite hanno fatto da sfondo allo spettacolo d’apertura offerto dalla Compagnia Piccolo Nuovo Teatro. Trampoli, costumi di scena, fuoco, luci ed effetti pirotecnici hanno colorato la scena trascinando gli applausi del pubblico presente. Da ieri sera, è possibile degustare tutti i piatti tipici della cucina umbra nelle taverne enogastronomiche rionali dislocate nella zona adiacente al centro storico bastiolo.

Questa sera alle 21.30, Piazza Mazzini ospiterà la Cerimonia d’inaugurazione della 56a edizione con la benedizione degli stendardi e dei mantelli. Verrà inoltre presentato il Palio 2018 realizzato dall’artista Lamberto Caponi e il Minipalio 2018 disegnato dagli studenti Gioia Tosti e Leonardo Mancinelli. A seguire i Bandi di Sfida tra i rioni. L’intera cerimonia verrà trasmessa in diretta streaming su www.terrenostre.info e su www.paliodesanmichele.it.

Dal 21 al 24 settembre il Palio de San Michele entrerà nel vivo con le Sfilate: rappresentazioni uniche di spettacoli teatrali itineranti dove scenografie fisse e mobili, saranno il palcoscenico a cielo aperto di storie appassionanti e di grande fervore. Uomini, donne e bambini di ogni età, saranno chiamati a danzare, recitare e impersonare i personaggi del proprio tema sfilata. La qualità dello spettacolo è cresciuta a dismisura negli anni. Molti attori bastioli hanno mosso i primi passi all’interno del Palio e proprio grazie alla loro recitazione, alcuni di loro, notati dai giurati delle edizioni precedenti, hanno poi percorso professionalmente la strada teatrale e televisiva. La giuria tecnica 2018 è composta da personalità di riconosciuta fama nazionale nel mondo dello spettacolo: Gianfranco Anzini (regista, autore televisivo – Presidente di Giuria), Aldo Spinello (critico cinematografico), Brunella De Cola (Scenografa), Silvia Tagliaferri (costumista), Paolo Monachesi (light designer), Ketty Roselli (attrice, cantante, conduttrice), Pio Stellaccio (attore).

Saranno ospiti della kermesse anche Paolo Emilio Landi, cittadino onorario di Bastia, Annalisa Buccellato e Edoardo Siravo (noto attore televisivo).

Nell’ambito delle attività correlate al Palio è stata diramata anche la giuria tecnica del “Palio… Il dietro alle quinte”, il concorso fotografico del Palio giunto alla 9° edizione:

  • Maurizio Leoni, membro dell’Ass. Istanti – Fotografia e Cultura. Curatore del blog IntraVedo e autore anche del libro “Umbria Terra Natia”, edito da Edizioni Era Nuova, 2015.
  • Vinicio Drappo, presidente dell’Ass. Istanti – Fotografia e Cultura.
  • Nadia Cianelli, delegato Regionale FIAF

L’ordine delle Sfilate della 56a edizione è il seguente: venerdì 21 settembre il rione Sant’Angelo con “Sciapò”, sabato 22 il rione Moncioveta con “Non c’è posto migliore”, domenica 23 il rione Portella con “O Sole mio” e lunedì 24 settembre il rione San Rocco chiuderà le sfilate con “Oggi qua, domani là”.

Mercoledì 26 settembre la seconda sfida tra i rioni con i Giochi in piazza.

Venerdì 28 settembre l’evento clou del Palio: la Lizza. Sedici atleti, 4 per rione, si contenderanno la vittoria in un’emozionante e spettacolare staffetta 4×400 metri, corsa tra due ripartenze (bidoni, ndr) tra i sanpietrini di Piazza Mazzini. Al termine della gara, la giuria tecnica decreterà la classifica delle sfilate e, in base ai punteggi ottenuti nelle tre prove (sfilate, giochi e lizza), verrà assegnato il Palio della 56a edizione, realizzato dall’artista bettonese Lamberto Caponi.

VENERDÌ 21 SETTEMBRE

Venerdì 21 settembre ore 22,00 – Sfilata Rione SANT’ANGELO – “Sciapò”

Info e Prevendite Sfilate

Dal 13 settembre è possibile acquistare i biglietti (solo interi) per le Sfilate in prevendita online sul sito: www.biglietto.it

Dal 15 settembre i biglietti, singoli e abbonamenti, per le SFILATE saranno in vendita presso il Cinema-Teatro “Esperia” (via Roma, 25).

Dal 25 settembre saranno messi in vendita i biglietti per GIOCHI e LIZZA.

ORARI BIGLIETTERIA

sabato 15 settembre: 17.00 – 20.00
domenica 16 settembre: 17.00 – 20.00
17-18 settembre chiuso
mercoledì 19 settembre: 17.00 – 20.00
giovedì 20 settembre: 17.00 – 20.00
venerdì 21 settembre: 17.30 – 21.30

sabato 22 settembre: 17.30 – 21.30
domenica 23 settembre: 17.30 – 21.30
lunedì 24 settembre: 17.30 – 21.30
martedi 25 settembre 17.00 – 20.00
mercoledì 26 settembre: 17.30 – 21.30
venerdì 28 settembre: 17.30 – 21.30

BIGLIETTI SFILATE
SETT 1 INTERO € 6,00 / RIDOTTO € 4,00
SET 2-3 INTERO € 10,00 / RIDOTTO € 6,00
ABBONAMENTI SETT 4-5-6-7 INTERO € 45,00 / RIDOTTO € 23,00

BIGLIETTI LIZZA E GIOCHI
INTERO € 7,00

È possibile pagare con il bancomat

 

INFOLINE biglietteria: 075 8011525 (146)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini