Il 6 e 7 ottobre a umbria fiere la manifestazione dedicata agli animali da compagnia ospitera’ sia l’esposizione internazionale canina enci che quella felina anfi, con gli esemplari piu’ belli del mondo

1PERUGIA – Un vecchio modo di dire ci ricorda che cani e gatti, nell’immaginario collettivo, non sempre vanno d’accordo. Ma il Perugia Pet, la manifestazione dedicata agli animali da compagnia, in programma il 6 e 7 ottobre ad Umbria Fiere di Bastia Umbra, in provincia di Perugia ha reso non solo possibile, ma anche felice (per il pubblico), la convivenza tra i nostri migliori amici a quattro zampe.

2Nei due giorni della kermesse, infatti, accanto all’ Esposizione Internazionale Canina Enci, organizzata dal Gruppo Cinofilo Perugino, il salone ospiterà -per la prima volta- anche l’Esposizione Internazionale Felina, a cura del Cat’s Village, riconosciuto da A.N.F.I. Associazione Nazionale Felina Italiana.

3Nei padiglioni dedicati a ciascuna delle due Esposizioni, gli appassionati potranno ammirare gli esemplari più belli, provenienti da tutto il mondo, protagonisti di gare di bellezza, di agility, raduni di razza e spettacolari esibizioni.

Il Perugia Pet è stato anche scelto dalla Regione dell’Umbria come momento di ufficializzazione della possibilità, decisa di recente dalla Giunta, di far entrare gli animali d’affezione in ospedale, in visita ai proprietari in degenza, nel rispetto delle esigenze sanitarie ed ambientali, riconoscendo così il valore assistenziale del rapporto affettivo tra il paziente e il proprio animale.

L’appuntamento è per domenica 7 ottobre alle ore 16,00 alla presenza dell’assessore alla sanità della Regione, Luca Barberini.

PROGRAMMANel corso dell’Esposizione internazionale canina, oltre 1500 saranno i cani, di più di duecento razze – Terranova, Boxer, Alani, Shar Pei, Bulldog, Chow Chow, Beagle, Chihuahua, Bouledogue francese, Pastore tedesco, Setter inglese, Bracco italiano, Terrier- che si alterneranno nei ring per gare di bellezza e agility. Importanti speciali e raduni di razza per Schnauzer, Pinscher, Lagotto romagnolo, Bassotti, Golden Retriever, Labrador Retriever, Cocker Spaniel inglese, Alaskan Malamute, Akita, Siberian Husky, Samoiedo, con un intenso spettacolo per grandi e piccoli.

Protagonisti dell’Esposizione Internazionale Felina, invece, saranno i tantissimi gatti di razza pregiata, dal giganti Maine Coon ai maestosi Persiani e ai dolci Ragdol. Non mancheranno neanche razze più rare, come gli American Curl, Selkirk Rex o gli Orientali ed altre, che concorreranno al campionato internazionale di bellezza riconosciuto dalla F.I.F.E, Federazione felina mondiale.

A valutarli, ben 7 giudici internazionali, che decreteranno il vincitore per le 4 categorie previste (per similitudine di pelo e stazza), a cui si aggiunge quella dei “gatti di casa”, anch’essi in concorso. Oltre ai Best in Variety e vari titoli di carriera, sarà eletto anche il Best in Show tra tutti i finalisti e il Best of the best tra i vincitori delle diverse categorie. Domenica 7 ottobre si terrà anche una Speciale Sacri di Birmania a cura del club AIBIR.

A cani e gatti sarà riservato anche un originale spazio “Cucina”, con gli show cooking di Sonia Orlandi, alias Cheffa Dog, che preparerà in diretta tante ricette da cani e insegnerà a grandi e piccoli che vogliano prendersi cura ancora di più dei propri pet. Domenica 7 ottobre alle 11 e alle 16,30 Cheffa Dog mostrerà come cucinare piatti gourmet sani ed economici, in grado di migliorare il benessere di cani e gatti e il loro rapporto con l’uomo. Alle ore 15,00 uno speciale laboratorio di cucina dedicato ai bambini, che potranno imparare come preparare uno spuntino per i propri amici a 4 zampe.

Per tutti gli appassionati, torna anche il concorso fotografico Selfiea4zampe in collaborazione con Vitakraft. Dal 29 settembre al 5 ottobre sarà possibile partecipare semplicemente scattandosi un selfie con il proprio animale da compagnia e postarlo su Facebook o su Instagram con l’hashtag #Perugiapetvillage. Le foto che riceveranno più like saranno premiate con prodotti Vitakraft, che potranno essere ritirati direttamente in fiera. Tutte le info e le modalità di partecipazione su www.perugiapet.it

Oltre a cani e gatti, il Perugia Pet offre l’opportunità di ammirare da vicino tanti altri animali, come le oche del campidoglio, le papere mute o le affascinanti tartarughe giganti africane, il gufo reale e quello del Bengala o l’allocco della Malesia. Ed ancora, la civetta delle tane, il barbagianni, il falco Harris e la cornacchia nera.

Tutto il programma sulla pagina Facebook Perugia Pet e sul portale www.perugiapet.it

 

  (184)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini