In manette tre pluripregiudicati italiani residenti a Roma, di 58, 49 e 47 anni

arresto-0SPOLETO – A distanza di poche ore dalla commissione della rapina presso l’ufficio postale di Morgnano di Spoleto sono stati arrestati i tre presunti responsabili. Tutti pluripregiudicati italiani e residenti a Roma, V.G. di anni 58, A.P. di anni 49 e F.C. di anni 47, i malviventi sono stati arrestati dalla Polizia Stradale di Roma, nei pressi dell’uscita autostradale del casello di Roma Nord.

Le indagini svolte nell’immediatezza dei fatti dai Carabinieri della Compagnia di Spoleto hanno consentito di individuare la vettura in uso ai malviventi, una Daewoo Nubira, della quale sono state subito diramate le ricerche e, grazie all’ottimo coordinamento dei Carabinieri e della Polizia di Stato, i tre sono stati poi fermati e tratti in arresto.

Contestualmente, i Carabinieri hanno rinvenuto, a Spoleto, la Fiat Punto utilizzata dai malviventi per la commissione della rapina, anch’essa poi risultata rubata, all’interno della quale sono stati rinvenuti ulteriori 9.800,00 Euro in contanti ed un orologio Rolex, oltre agli indumenti utilizzati per la commissione della rapina. I successivi accertamenti investigativi, svolti congiuntamente, hanno quindi consentito di addivenire all’individuazione dei tre presunti responsabili del grave reato.

  (159)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini