1PERUGIA – Nei due giorni che precedono la Marcia della Pace e della Fratellanza di domenica 7 ottobre, la Rete della pace in collaborazione con: ANPI, ACLI, ARCI, CGIL CISL UIL, Legambiente, Campagna Welcoming Europe, Rete Italiana per il Disarmo, Movimento Focolari Italia, Amnesty International, AOI, Beati i Costruttori di Pace, Senzatomica, Oxfam Italia, Save the Children Italia, Campagna “Italia ripensaci”, Movimento Nonviolento, Rete In Difesa Di, Tavolo Interventi Civili di Pace, promuovono seminari, conferenze e incontri dove relatori di rilievo nazionale ed internazionale e operatori di pace metteranno al centro del dibattito le tante battaglie contro le guerre, le discriminazioni per la giustizia sociale in Italia e nel mondo e le esperienze di resistenza nonviolenta.

Il programma si aprirà venerdì 5 ottobre alle ore 10:00 con la conferenza dal titolo ‘Per un’Europa politica, solidale, impegnata per la pace, per il rispetto dei diritti umani, per l’integrazione e per il lavoro dignitoso’, nella quale interverranno Susanna Camusso (CGIL), Carmelo Barbagallo (UIL), Roberto Rossini (ACLI), Carla Nespolo (ANPI), Francesca Chiavacci (ARCI), Vanessa Pallucchi (Legambiente), Virgilio Dastoli (Movimento Europeo), Stefano Castagnoli (Mov. Federalista Europeo).

Nel pomeriggio di domani,  sabato 6,  è prevista la visita e il saluto di Susy Snider, Presidente di ICAN, Premio Nobel per la Pace. (149)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini