Domenica 14 ottobre per scoprire le bellezze del territorio e gustare prodotti i tipici a km. Da Pie’ di Cammoro a Spina Nuova. Partenza alle ore 8 dalla stazione FS

1SPOLETO – Una passeggiata lungo l’antica via dei pellegrini per scoprire le bellezze del territorio e gustare prodotti tipici a km0: domenica 14 ottobre è in programma un trekking lungo la via Romano-Lauretana, la “Via Dritta” che fino al ‘500 era percorsa dai pellegrini che da Roma si recavano alla Santa Casa di Loreto.

Si tratta di una piacevole passeggiata di media difficoltà, lunga poco più di 11 km, da Piè di Cammoro a Spina Nuova, passando per il Castello di Cammoro, Santa Chiara e Agliano. L’evento rappresenta la settima tappa del “Progetto di Recupero e Valorizzazione dell’Antica Via Romano Lauretana”, promosso dall’Università di Camerino.

L’appuntamento per i partecipanti è in piazza Polvani (stazione ferroviaria) alle ore 8.00 di domenica 14 ottobre, da dove una navetta, offerta dal Comune di Spoleto, porterà i partecipanti a Piè di Cammoro; la partenza per il rientro è prevista intorno alle ore 17.00 da Spina Nuova. Il trekking partirà alle ore 9.00 dal piazzale antistante il cimitero di Cammoro.

Per questa passeggiata, organizzata dai Comuni di Spoleto e di Campello sul Clitunno, con la preziosa collaborazione del CAI – Sezione di Spoleto, dell’Associazione Amici di Agliano e della Pro Loco Spina di Campello, sono obbligatori gli scarponi da trekking ed è consigliato un abbigliamento da media montagna e antipioggia.

La partecipazione è gratuita, ma è necessario iscriversi telefonando o inviando una mail entro le ore 13.00 di venerdì 12 ottobre a:

* Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica di Spoleto: tel. 0743 218620 – info@iat.spoleto.pg.it

* Comune di Campello sul Clitunno: tel. 0743 271946 – staff.giunta@comune.campello.pg.it

  (75)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini