Spaventati e smarriti sono stati salvati dalla Polstrada

1PERUGIA – Nella   mattinata   odierna   utenti   della   strada   segnalav ano ad una pattugua della poliza stradale intenta ad effettuare un controllo all’interno dell’area di servizio Q8 ubicata sulla statale E/45, carreggiata nord, territorio del comune di Perugia, la presenza di una donna anziana intenta ad attraversare la suddetta arteria stradale all’altezza dello svincolo di Balanzano, carreggiata sud.

Prontamente sopragiunta la pattuglia attivava la procedura di safety car azionando tutti i dispositi d’emergenza, tanto da rallentare il flusso veicoloare per poter individuare,   in condizioni di sicurezza, l’effettivo posizionamento della donna, trovata adiacente al sicurvia centrale new jersey in evidente stato di agitazione mentre, sull’adiacente corsia di decelerazione dello svincolo di balanzano, trovavasi in sosta un autovettura ranault twingo con l’indicatore destro attivato e all’interno una persona anziana di sesso maschile.

Con il transito veicolare così rallentato, uno degli operatori scendeva dall’auto raggiungendo la donna per condurla in sicurezza al di fuori della carreggiata riunendola al marito a bordo dell’auto predetta.

La scena che si presentava agli agenti era di due persone estremamente spaventate ed agitate che riferivano di essersi smarrite nel cercare di raggiungere la località San Nicolò   nel   territorio   di Deruta   per comprare del pollame. Le persone i sono state identificate per A.V, classe 1942, e C.F, classe 1938, tra loro coniugati.

Nella circostanza e’ stata prontamente avvertita la figlia, che si è portata sul posto e che ha provveduto a prendere in custodia gli anziani genitori. Tale la condizione di smarrimento e spavento nonche’ di agitazione delle persone soccorse che gli operanti non hanno proceduto nella contingenza a contestare la violazione. La polizia stradale si riserva la valutazione di eventuali provvedimenti amministrativi. (86)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini