Appuntamento il 27 ottobre 2018 alle ore 10, presso il container collettivo della zona SAE

1NORCIA – ‘Ripensare, ricostruire, ripartire’, è questo il titolo del convegno organizzato da alcune Comunanze Agrarie della Valle Castoriana con l’obiettivo di rivitalizzare il territorio ricompreso tra i comuni di Norcia e di Preci colpito dagli eventi sismici del 2016.

Il primo degli ‘incontri in Valle Castoriana’ è previsto il 27 ottobre 2018 alle ore 10, presso il container collettivo della zona SAE.

Dopo i saluti istituzionali e degli organizzatori del convegno sono previsti gli interventi di Alfiero Moretti, Direttore Regionale Protezione Civile e coordinatore USR Umbria (Sisma 2016: dall’emergenza alla ricostruzione); di Raffaele Ruggiero, Direttore regionale Vigili de fuoco (Gli interventi dei Vigili del fuoco in Valle Castoriana);

del Maggiore Guido Barbieri, comandante del nucleo tutela del patrimonio culturale di Perugia (Il ruolo dei Carabinieri del TPC nell’emergenza e nella prevenzione); di Fausto Cardella, Procuratore generale della Repubblica di Perugia (Ricostruire nella legalità); di Michele Zappia, Comandante Provinciale dei Vigili del fuoco di Perugia (Il distaccamento dei Vigili del fuoco volontari di Norcia); di Roaul Paggetta, funzionario del Mibac (Beni Culturali, l’identità ferita).

Le conclusioni sono affidate a Donatella Porzi, presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria. Modera gli interventi Giovanna Giubbini, direttore dell’Archivio di Stato di Venezia.

Una giornata dedicata a ringraziare chi ha operato sul territorio durante i drammatici giorni dell’emergenza sisma ma soprattutto per capire come sia possibile ripartire e guardare con al futuro con maggiore fiducia. (197)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini