Sabato alle 9.30 nella Sala Stampa del Sacro Convento si terrà un convegno promosso dal Comitato per una Civiltà dell’Amore

assisi-07ASSISI  – Si terrà sabato 27 ottobre alle 9.30 nella Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi il convegno dal titolo “Dal bando delle atomiche a pace nucleare e sfide ambientali” promosso dal Comitato per una Civiltà dell’Amore. In concomitanza con la ricorrenza dello Spirito di Assisi ritorna attuale l’emergenza di pace nucleare che segnò l’inizio degli incontri assisani dell’86 promossi da San Giovanni Paolo II e i leader religiosi di tutto il mondo.

Allora come adesso i presenti nella città di Francesco favorirono, con una preghiera di pace condivisa, il primo accordo tra Regan e Gorbaciov e che oggi vede il bando delle atomiche sancito dall’Onu nel 2017.

“Saranno proprio le Religioni con la loro forza morale di preghiera in tutto il mondo a poter persuadere i Parlamenti Nazionali a ratificare il Bando Onu e avviare alla eliminazione delle testate nucleari, circa 15.000, ancora esistenti nel mondo” ha dichiarato il Presidente del Comitato per una Civiltà dell’Amore, Giuseppe Rotunno.

All’incontro di Assisi interverranno tra gli altri: le autorità religiose presenti per il 32° anniversario dello Spirito d’Assisi, Mons. Domenico Sorrentino e padre Enzo Fortunato; esperti di strategia geopolitica, l’On. Vincenzo Scotti e il Gen. Francesco Lombardi; esperti nucleari e della società civile, Rocco Morelli, l’ing. Massimo Sepielli e Carlo De Masi; e un rappresentante del Senato, Pasquale Stigliani.

Per maggiori informazioni www.nuclearforpeace.org (123)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini