A Fontivegge sopralluogo del sottosegretario al Ministero dell’Interno Stefano Candiani

1PERUGIA – Videosorveglianza nei punti strategici della città e un posto fisso di polizia a Fontivegge, il Sottosegretario al Ministero dell’Interno, Sen. Stefano Candiani conclude il suo tour umbro con delle promesse importanti per la città di Perugia: “Da parte del Ministero – afferma Candiani – c’è la piena condivisione del progetto, portato avanti dall’amministrazione comunale di Perugia e volto al recupero di alcune zone “difficili” del territorio come via del Macello, le periferie a ridosso della E 45 e Piazza del Bacio.

Intendiamo, infatti, sostenere tale progetto con l’impiego di risorse e di uomini al fine di garantire un dispositivo di sicurezza che tolga la criminalità dalla città o ne funga da deterrente. Ci tengo inoltre a ribadire che, al di là della strumentalizzazione politiche che fanno parte del momento, nessun uomo sarà tolto alla Questura di Perugia, anzi, nel progetto di Governo sono previsti nuovi incrementi. Pochi giorni fa – continua Candiani- abbiamo approvato in Senato la Legge sulla Legittima difesa, nel 2019 ci saranno circa 1500 nuove assunzioni nel Corpo dei Vigili del Fuoco a dimostrazione di come, questa maggioranza veda nella sicurezza cittadina una priorità.

L’attenzione che il Governo sta riservando a Perugia è sotto gli occhi di tutti, lo abbiamo fatto con i finanziamenti dei fondi per le periferie, intendiamo continuare con la video sorveglianza, l’incremento di nuove forze e un posto fisso in una delle zone più delicate del territorio”. Nel suo sopralluogo, il Sottosegretario è stato accompagnato dall’Assessore del comune di Perugia, Michele Fioroni che ha illustrato il progetto di riqualificazione, dal Sen. Luca Briziarelli (Vice segretario Lega Umbria) da una folta delegazione del comitato cittadino “Uniti per Fontivegge” , dal Sen. Simone Pillon (delegato per le amministrative Perugia 2019) e dal segretario Lega Perugia, Gianluca Drusian i quali, a nome dell’intera sezione, intendono rinnovare i ringraziamenti al Senatore per aver riacceso la speranza di una Perugia più sicura.

Nella mattinata il Sottosegretario Stefano Candiani, accompagnato dal Sen. Simone Pillon, dal Vice Segretario regionale Toni Aiello e da Gianluca Drusian, ha incontrato i vertici Cisal (54)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini