A guidare la squadra corcianese c'erano Anna Maria Falchetti, Alessandro Giappichini, Te iziana Nandesi Natascia Micheli . Le migliaia di atleti costretti a correre con le caviglie a mollo

2PERUGIA – In quella che rimarrà alla storia con un’epica gara podistica, la Maratona di Venezia, disputata nell’ultima parte con l’acqua alta e costringendo le migliaia di atleti a correre con le caviglie a mollo, c’era anche la locale squadra dei L’Unatici Ellera Corciano. I rappresentanti della stessa società non dimenticheranno mai l’impresa compiuta.

1A guidare la squadra corcianese c’erano Anna Maria Falchetti, che ha concluso la gara con il tempo di quattro ore 13 minuti 34 secondi, Alessandro Giappichini in quattro ore 41 minuti 4 secondi, l’ex presidente della società Tiziana Nandesi in quattro ore 54 minuti 8 secondi, Natascia Micheli in quattro ore 59 minuti 55 secondi e con loro anche Pierluca Proietti Bocchini, che ha concluso la gara con il tempo di tre ore 32 minuti 9 secondi. Un’esperienza che non dimenticheranno, anche perché tantissimi sono stati i ritirati tra i 13mila iscritti alla gara.

Alla vigilia era stato scelto un percorso alternativo all’attraversamento di piazza S. Marco, pur lasciando i 14 ponti e, fra l’uno e l’altro appunto ben tre chilometri di acqua alta e con il vento contrario su tutto il ponte della Libertà. Fortunati loro che hanno partecipato ad una delle gare più affascinanti al mondo, che solo Venezia può offrire, e quest’anno resa unica dalle condizioni meteo avverse.

Anche questa è stata una grande soddisfazione per la squadra dei L’Unatici Ellera Corciano che sta continuando nella sua crescita graduale, partecipando praticamente a tutte le gare del calendario podistico regionale ed anche in Italia e all’estero (tra cui la Maratona di New York di domenica 4 novembre) e preparandosi ad un 2019 di grande rilancio, con tante novità ed ampliamento dell’organico, avendo già avviato la fase di tesseramento per la nuova stagione (informazioni al numero tel. 3289811968) ed essendo attualmente impegnata nell’organizzazione della Straquasar, gara agonistica e passeggiata che si disputeranno la mattina di domenica 11 novembre. (51)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini