davPERUGIA – Le note di Bach, Mozart, Verdi, Strauss, Piazzolla e di molti altri autori classici e contemporanei hanno allietato i piccoli pazienti del Reparto di Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale di Perugia. In occasione della Giornata europea della Musicoterapia, il Comitato per la vita “Daniele Chianelli” ha organizzato, giovedì 15 novembre, un concerto nella sala d’attesa del reparto, coinvolgendo pazienti e familiari.

Ad eseguire i brani la classe di Flauto del Conservatorio di Perugia che ha patrocinato l’iniziativa. Sette giovani musicisti hanno così spezzato la routine del reparto regalando a tutti un momento di sollievo. “La musicoterapia – ha spiegato il presidente del Comitato, Franco Chianelli – è una delle attività promosse dal Comitato che sostiene un Gruppo multidisciplinare composto da professionisti (musicoterapeuti, arteterapeuti, assistenti sociali, mediatori culturali, psicologhe) che assistono pazienti e famiglie in tutte le loro esigenze.

La magia della musica è un toccasana per molti bambini e ragazzi che sia al Residence che in reparto conducono una vita piena di attività: frequentano la scuola in ospedale, giocano e vengono coinvolti in numerose iniziative, nel rispetto della loro età e per incoraggiarli a lottare per la loro guarigione”. (46)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini