Torna l'annuale appuntamento con la Rassegna Musicale dedicata a Aroldo Pedini. Organizzata dalla Filarmonica di Solomeo, la rassegna ha il fine di promuovere e valorizzare la musica ed in particolare quella eseguita da complessi bandistici

1CORCIANO – Sta per tornare anche quest’anno il tradizionale appuntamento con “Solomeo… Note nel Borgo. Rassegna Musicale Aroldo Pedini”, in programma quest’anno dal 23 al 25 novembre 2018 al Teatro Cucinelli di Solomeo.

2La rassegna, organizzata dalla Filarmonica di Solomeo, con il patrocinio di ANBIMA Umbria (Associazione Nazionale delle Bande Italiane Musicali Autonome), ha come obiettivo primario quello di promuovere e valorizzare la musica ed in particolare quella eseguita da complessi bandistici.
Tre i giorni in cui il magnifico borgo umbro si trasforma in un vero e proprio contenitore musicale, ospitando un programma di assoluta qualità che porterà ad esibirsi a Solomeo i più importanti nomi del panorama bandistico italiano, che proporranno stili musicali di vario genere, al fine di incontrare le diverse sensibilità del pubblico.

Ad aprire ufficialmente la manifestazione, venerdì 23 novembre 2018 alle ore 21.15, sarà il Concerto Musicale “F. Morlacchi” di Cannara nel “Namless Show”.
I “Nameless Street Band” sono un gruppo nato due anni fa e formato da dodici ragazzi provenienti da Cannara, con in comune la passione per la musica. Dopo gli esordi per le vie del proprio paese in diverse occasioni, si sono messi in mostra sul palcoscenico regionale e nazionale, con eventi come il “Carnevale dei Veicoli” di Imola lo scorso febbraio. Il gruppo ha anche ideato e messo in scena uno spettacolo itinerante formato da sketch e pezzi che spaziano dalla musica classica a quella avanguardistica, da quella jazz a quella delle colonne sonore dei film più famosi, con un fantastico mashup.

Sabato 24 novembre alle 21,15 il Teatro Cucinelli di Solomeo ospiterà invece la Banda Osiris in “Le dolenti note”, uno spettacolo sul mestiere del musicista. Prendendo spunto dall’omonimo libro, infatti, la Banda Osiris trasforma le pagine scritte in un viaggio musical-teatrale ai confini della realtà. I quattro protagonisti si divertono con ironia ad elargire provocatori consigli: dal perché è meglio evitare di diventare musicisti a come dissuadere i bambini ad avvicinarsi alla musica.

La rassegna si concluderà domenica 25 novembre con la Festa di Santa Cecilia presso la Chiesa di San Bartolomeo alle ore 11.00, con la Santa Messa e il Concerto della Filarmonica di Solomeo, diretti dal Maestro Francesco Verzieri. Una banda composta di circa 40 elementi con un repertorio che spazia dalla musica classica, al jazz, al blues. La festa proseguirà poi presso la Sede Sociale della Filarmonica di Solomeo con il pranzo sociale.

La rassegna “Solomeo… Note nel Borgo” è dedicata a Aroldo Pedini, apprezzato maestro ed arrangiatore di musica per bande, che per un lungo periodo negli anni ’70 ha diretto anche la Banda della Filarmonica di Solomeo, che ancora oggi esegue i suoi pezzi. (142)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini