Tutto esaurito per il primo laboratorio. visite-gioco e laboratori gratuiti per i bambini e le loro famiglie. Curiosità e divertimento faranno vivere nuove avventure meravigliose in luoghi di grande suggestione.

1PERUGIA – La sesta edizione dell’evento GiocaMusei a Perugia è iniziata con il tutto esaurito. Oltre 20 bambini, accompagnati dalle loro famiglie, hanno partecipato al primo laboratorio, che si è tenuto domenica 25 novembre al Museo dell’Accademia. Giocamusei è organizzato da Sistema Museo e dedicato ai bambini ed alle loro famiglie, per scoprire i luoghi culturali della città in modo divertente e istruttivo.

2La sesta edizione vede coinvolti spazi storici di straordinario interesse: proseguirà con altri cinque appuntamenti gratuiti fino al 27 gennaio 2019 presso il Museo dell’Accademia, il centro storico di Perugia, la Galleria Nazionale dell’Umbria, il Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria e una “trasferta” al Museo del Vetro di Piegaro. L’evento è organizzato in collaborazione con il Polo museale dell’Umbria, la Galleria Nazionale dell’Umbria e l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia.

3L’appuntamento di domenica 25 novembre è stato dedicato alle basi del disegno, partendo dall’approccio dal vero davanti alle statue del Museo dell’Accademia, come avveniva fino dai tempi di Michelangelo nelle accademie del disegno, seduti davanti a gessi famosi. I piccoli artisti si sono messi alla prova con matite a carboncino, seppia, biacca e un po’ di gomma pane.

4I prossimi appuntamenti trasporteranno ancora i bambini in mondi pieni di storia, fantasia e stupore, con esperienze insolite di visita e laboratori creativi. Gioco, curiosità e divertimento sono gli ingredienti di nuove avventure meravigliose: sabato 1 dicembre sempre al Museo dell’Accademia ci sarà “Giocodanza”. I bambini scopriranno le incredibili statue del museo, le posizioni, gli sguardi e movimenti arrestati, stimolando la loro coordinazione psicomotoria.

Si consigliano abiti comodi e calze antiscivolo. Seguiranno “Di che moneta sei”, passeggiata nel centro storico di Perugia in cerca di indizi ed enigmi (sabato 15 dicembre), “Il risveglio di Ung”, lo stregone delle arti riportato in vita da un vaso caduto e un incantesimo spezzato alla Galleria Nazionale dell’Umbria (domenica 13 gennaio), la gita “fuori porta” al Museo del Vetro di Piegaro per fare una vetrata ad arte (domenica 20 gennaio). Giocamusei si concluderà domenica 27 gennaio con racconti birichini per i più piccoli (2-5 anni) al Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria.

Gli appuntamenti, dedicati a bambini da 2 a 10 anni, sono gratuiti ed hanno inizio alle ore 16. Consultando il sito www.sistemamuseo.it è possibile conoscere le diverse fasce di età a cui sono dedicati e il loro contenuto. Sono a numero chiuso, si consiglia la prenotazione telefonando al numero 075 5721009 o via email a perugia@sistemamuseo.it.

www.sistemamuseo.it
Segui l’evento sulla pagina Facebook GiocaMusei Perugia (152)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini