La magia del Natale andrà in scena tutti i weekend dal primo al 23 dicembre e per tutta la giornata di mercoledì 26 dicembre

1PERUGIA – È stata presentata martedì 27 novembre, nel corso di una conferenza stampa alle Logge dei Lanari, l’iniziativa ‘Il parco di Natale’ a cura di Città della Domenica e Magenta Events, con il patrocinio di Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Perugia.

La magia del Natale è pronta a coinvolgere per la prima volta il Parco della Città della Domenica, con un evento strutturato che andrà in scena tutti i weekend dal primo al 23 dicembre e per tutta la giornata di mercoledì 26 dicembre. L’iniziativa sarà interamente dedicata ai bambini, alle famiglie e a tutti coloro che vogliono immergersi in una location che si trasformerà magicamente in un vero e proprio villaggio natalizio.

La magia di un luogo unico, unita alla tradizione natalizia, saranno le chiavi di un nuovo evento che porterà i caratteristici mercatini natalizi, spettacoli per bambini, la possibilità di conoscere Babbo Natale, l’ufficio postale dove poter lasciare i propri desideri e tantissime attività ludico-didattiche per grandi e piccini così da poter trascorrere un’intera giornata immersi in un luogo magico di per sé ma in uno dei periodi dell’anno che fa sognare anche da grandi.

“Questo evento – ha sottolineato Lucia Boccolini di Magenta Events – rappresenta per me un sogno che si realizza, perché ho sempre desiderato, amando il Natale, organizzare un’iniziativa in quel periodo dell’anno totalmente dedicata ai bambini”.

“Per fare ciò – ha continuato Boccolini – si è deciso di attivare una proficua sinergia con la Città della Domenica, condividendo la scelta di organizzare congiuntamente un evento del tutto particolare, completamente strutturato al fine di dedicare il parco al Natale con tante aree tematiche riservate ai simboli tanto amati dai bambini. Insomma, si tratterà di un evento magico che farà tornare bambini anche gli adulti”.

Alessandro Guidi, direttore parco Città della Domenica, in apertura di intervento ha voluto ringraziare il Comune di Perugia per il supporto fornito al parco e per aver condiviso e sostenuto una serie di iniziative innovative che stanno dando i loro frutti.

In relazione all’iniziativa ‘Il parco di Natale’, Guidi ha parlato di un evento unico che consentirà di coinvolgere grandi e bambini, non solo nelle aree interne ma anche e soprattutto nelle aree esterne del parco grazie al ‘trenino magico’.

Per i bambini sono state pensate attività di ogni tipo, adatte a tutte le età. Si potranno, infatti, conoscere gli elfi, Babbo Natale e in generale tutti i protagonisti del Natale, riacquistando quella magia e quello spirito propri del Natale, ma soprattutto dando sfogo alla fantasia. Insomma, un evento imperdibile che arriva a coronamento di un anno magico che ha definitivamente segnato il rilancio della Città della Domenica.

L’assessore alla cultura, turismo ed università del Comune di Perugia Teresa Severini ha confermato quanto sostenuto da Guidi, evidenziando che è in atto da tempo una convenzione tra Città della Domenica e l’Amministrazione comunale che ha consentito di produrre ottimi frutti e di valorizzare la storica struttura perugina, da sempre uno dei simboli della città.

Il Comune di Perugia, pertanto, non può che esprimere soddisfazione per i risultati conseguiti dalla Città della Domenica nel corso dell’anno appena trascorso, un anno di rilancio per un parco che è patrimonio della città.

In relazione agli eventi di Natale, presentati lunedì 26 dicembre dall’Amministrazione comunale in conferenza stampa e oggi arricchiti da “Il parco di Natale”, l’assessore ha sostenuto che al giorno d’oggi si sente sempre di più la necessità di far sognare i bambini attraverso le favole. “E quando si parla di favole non si può non far riferimento alla città della Domenica, da sempre punto di riferimento per i ragazzi di tutte le età. Oggi il parco si rinnova attraverso un’iniziativa straordinaria, rivolta a tutti, grandi e bambini”.

“Siamo molto contenti – ha aggiunto Alessandro Guidi – di realizzare questo evento che porterà per la prima volta il Natale alla Città della Domenica e che regalerà a bambini e famiglie un’esperienza indimenticabile che permetterà loro di riscoprire il vero spirito del Natale”.

La particolarità de ‘Il parco di Natale’, infatti, è che si tratta di un evento per le famiglie, una manifestazione unica dove trascorrere del tempo insieme immersi in un’atmosfera magica. L’auspicio, dunque, è che i perugini e i turisti rispondano in massa per scoprire la città e uno dei suoi angoli più belli.

L’EVENTO

Nella piazzetta principale della Città della Domenica saranno presenti circa venti espositori, provenienti da tutt’Italia, pronti a mostrare le più particolari specialità e i prodotti tipici dedicati al Natale e non solo.

Nelle immediate vicinanze sarà protagonista anche la stazione degli Elfi, dove i bambini potranno scrivere la letterina che poi consegneranno personalmente a Babbo Natale, pronto ad accoglierli nel suo villaggio e nel salotto, dove sarà possibile anche incontrarlo, fotografarlo e toccarlo di persona.

Nello stesso villaggio, durante i momenti più caldi dell’evento, saranno organizzate attività didattiche e ricreative proprio dedicate alle famiglie.

Quest’ultimo potrà essere raggiunto direttamente con il trenino in partenza ogni 30 minuti dalla stazione degli Elfi.

L’evento travolgerà per la prima volta il Parco, arricchendo e potenziando quella che è già una location d’eccezione attraverso la magia che tutte le attività del Natale sanno regalare. Adulti e bambini saranno totalmente trascinati all’interno di un contesto nuovo, suggestivo e divertente con spettacoli e animazioni per tutta la famiglia.

Partendo dalla Piazzetta degli Artisti, gli adulti in particolare potranno godere di un mercatino natalizio in pieno stile nordico, con tutti quelli che sono i prodotti tipici enogastronomici, gli addobbi di Natale, i giochi per bambini, gli accessori per la casa e per la persona e vari manufatti artigianali. Nella stessa piazzetta, i bambini potranno iniziare il loro percorso, facendo prima una tappa all’Ufficio Postale degli Elfi, dove lasceranno la loro letterina agli aiutanti di Babbo Natale, poi potranno salire nel Treno delle meraviglie, che li condurrà direttamente al Villaggio di Babbo Natale.

Il treno delle meraviglie interamente illuminato, percorrerà una parte del Parco, per condurre i bambini alla Casa di Babbo Natale in mezzo al bosco. Lì saranno accolti da alcuni Elfi che li accompagneranno all’interno del Villaggio e li coinvolgeranno nell’aiutare Babbo Natale in persona a ritrovare lo spirito del Natale: un gioco suggestivo e coinvolgente per i bambini che, con le loro lanternine, si ritroveranno impegnati in questa ricerca curiosa e lo faranno anche con l’ausilio di quelle che sono le fiabe e le poesie più belle di sempre sul Natale, che verranno lette proprio in mezzo al bosco.

Contestualmente sarà aperto tutto il parco delle attrazioni permanenti: interamente visitabile l’itinerario faunistico, all’interno del quale i visitatori potranno apprezzare indubbiamente la presenza di una renna vera e propria.

Assolutamente da visitare l’area Western e il Missile Panoramico per i più avventurosi. Per i più romantici imperdibile il Castello della Bella Addormentata e la Scuola di Magia per i più curiosi.

Altre attività, gonfiabili, film natalizi e musica si svilupperanno invece negli spazi interni del Parco. Nella Sala Giochi sarà possibile ammirare anche un piccolo presepio a cura del Borgo di Sant’Antonio di Perugia.

Durante l’evento sarà possibile trovare l’emozione di alzarsi in volo con una vera mongolfiera e scoprire i segreti del volo grazie a Experience Umbra.

Tutte le domeniche dell’evento sarà inoltre messa a disposizione dei visitatori la Carrozza del Parco.

Il biglietto di ingresso al parco, che darà diritto a partecipare a tutte le iniziative e che sarà valido per tutti i fine settimana, avrà il costo di 12,50 euro per gli adulti e 10,50 euro per i bambini. Per i bambini di altezza da 0,70 centimetri ad 1 metro il costo del biglietto sarà di 2,50 euro.

In chiusura di conferenza Lucia Boccolini ha invitato tutti coloro che sono interessati a partecipare all’evento a prenotare in anticipo visto il numero importante di adesioni che è già pervenuto. Con la prenotazione sarà possibile scegliere anche l’orario di partenza del treno magico.

Infine, Alessandro Guidi ha spiegato che l’obiettivo di questa iniziativa, che va di pari passo con quelle presentate ieri dal Comune di Perugia, è di valorizzare la città creando un forte legame col territorio.

  (197)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini