dalla magia del Presepe Monumentale ai suggestivi eventi Sotto la Torre. Il Capodanno in piazza e tutto quello che c'è da fare fino al 6 Gennaio (quando la Befana scenderà dalla Torre) tra musica, spettacolo e tradizione

0CITTA’ DELLA PIEVE – Il Natale è magico a Città della Pieve. E’ un programma ricco di eventi quello che attende il pubblico pievese e i turisti che verranno a visitare al terra del Perugino. Sabato 15 dicembre la presentazione del libro “La Stella di Myriam” di suor Maria Manuela Cavrini clarissa al Monastero di Città della Pieve verrà presentato alla presenza della scrittrice Dacia Maraini alle 16 al Monastero di Santa Lucia, parteciperanno il cardinale Gualtiero Bassetti e il sindaco Fausto Scricciolo.

1In attesa di scoprire il più antico evento natalizio di Città della Pieve, il Terziere Castello ha svelato quale sarà il tema del Presepe Monumentale 2018-2019: “Cantico per un nuovo mondo”. Il Presepe aprirà al pubblico come da tradizione il 25 Dicembre e sarà visitabile fino al 6 Gennaio (dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19).

2Per tutti i fine settimana ritorna la magica atmosfera del “Natale sotto la Torre”, dopo il successo delle due precedenti edizioni, negli incantevoli spazi degli orti del palazzo vescovile (nei giorni 15-16 22-23 Dicembre), dove quella che in Giugno ed Agosto è la rinomata e suggestiva Taverna del Barbacane del Terziere Casalino, si trasforma quasi d’incanto in un luogo magico dove i bambini potranno con l’aiuto degli elfi giocare e scrivere la propria letterina a Babbo Natale, visitare il mini zoo, percorrere il tunnel ghiacciato fino ad arrivare alla casa si babbo Natale.

3Per gli adulti non mancheranno un originale mercatino con prodotti di artigianato locale ed il “Ristoro degli Elfi”, dove potranno gustare le rinomate specialità natalizie. Grande Novità dell’edizione 2018 sarà la presenza del Ludobus Mamma Mia, con i suoi giochi e animazione.

Anche l’Associazione Commercianti “Pieve Arte e Vetrine” vi aspetta con un ricco programma di eventi che arricchiscono di appuntamenti il cartellone: Sabato 15 dalle 15.30 ci saranno artisti di strada, truccabimbi, palloncini, zucchero filato e pop-corn e vin brûlé nei bar aderenti con la Banda musicale itinerante. Domenica 16 dalle 15,30 spettacolo itinerante di sputafuoco e giocolieri, Vin brûlé nei bar aderenti, Artisti per le vie di paese, Truccabimbi, palloncini, zucchero filato e pop-corn.

Tutti i venerdì fino al 25 gennaio, in tutte le attività aderenti, si potranno scoprire anche interessanti offerte speciali. Inoltre, tante interessanti attività collaterali: Pieve Brick presso la Rocca: esposizione organizzata da Pieve Total Game con opere realizzate in mattoncini Lego.

E ancora spettacolo, musica, intrattenimento e cultura: Il 26 dicembre castagnata di Natale con il Terziere Casalino; il 29 dicembre spettacolo teatrale a cura dell “Bottega dell’Arte”; il 30 dicembre alle 18 Concerto di Fine anno con la Polifonica Pievese – Orchestra da Camera del maestro Carlo Pedini; 31 dicembre a cura dell’amministrazione comunale il Concerto in Piazza con brindisi di Mezzanotte; il 1 gennaio alle 17 Concerto inaugurale di Capodanno al Teatro degli Avvaloranti con il maestro e compositore Ludovico Fulci e Anna Chulkina a cura dell’amministrazione comunale.

Sabato 5 gennaio “Amleto in salsa piccante” a cura della compagnia teatrale “I ragazzi di Moiano”; il 6 gennaio la tradizionale discesa della Befana dal Campanile , a cura dell’amministrazione comunale. E per chiudere in musica le festività un Concerto tributo a Fabrizio De Andrè del gruppo Anime Salve a cura dell’Associazione Turistica Pievese.

Mostre: IL PARTITO PRESO DELLE COSE mostra di Albano Morandi (fino al 10 gennaio) Palazzo della Corgna; DIMORA TEATRO dal 15 dicembre al 13 giugno la mostra fotografica sui piccoli teatri del territorio di Silvia Camporesi al Centro Culturale Il Forno. SCOPRENDO L’UMBRIA: LUCE mostra fotografica di Marco Giugliarelli al Museo Civico Diocesano di Santa Maria dei Servi (fino al 16 dicembre) (285)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini