polizia_3PERUGIA – Una azzardata manovra per sfuggire ad un posto di controllo. Il tentativo non va a buon fine perché, sebbene l’autovettura effettuava una pericolosa inversione a U, tentando di darsi alla fuga, in zona c’era un’altra volante che, avuta notizia via radio della manovra, in zona periferica del Capoluogo, intercettava l’autovettura sospetta.

Dopo un breve inseguimento gli Agenti riuscivano a bloccare il veicolo sottoponendo a controllo etilometrico il conducente; questi, un cittadino italiano del 1984, risultava essersi posto alla guida con un tasso alcolemico oltre i limiti previsti dalla Legge.

Per tali motivi, veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza; gli veniva inoltre ritirata la patente di guida per poi essere trasmessa alla locale Prefettura per le procedure del caso e notificate le relative sanzioni del Codice della Strada.

 

  (240)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini