E' LA FILARMONICA PUCCINI CON UN RICORSO SPECIALE PER MAURO PAUSELLI

1CITTA’ DI CASTELLO – “Non c’è Natale senza le note della Filarmonica Puccini, un patrimonio della città che con il concerto del 24 dicembre fa un dono a tutti i tifernati, insieme agli auguri di serene festività alle quali si unisce anche l’amministrazione comunale”. Così il vice sindaco e assessore alla Cultura Michele Bettarelli presenta l’evento in programma lunedì alle 17.00, alla vigilia di Natale, in piazza Matteotti. Bettarelli sottolinea che il tradizionale concerto della Filarmonica Puccini quest’anno sarà dedicato a una figura a suo modo simbolo del Natale, ovvero Mauro Pauselli, che ogni anno per le festività allestiva per conto della Comunità Montana Alta Umbria l’albero in piazza Matteotti. Quest’anno è scomparso proprio il giorno dopo aver svolto il lavoro al quale era affezionato, con cui dava il proprio contributo ad augurare le migliori festività a tutta la comunità. L’esibizione in piazza del 24 dicembre ricorderà, dunque, anche un tifernate che voleva bene alla città. Oltre al concerto, le festività si arricchiranno nel giorno di Natale di un altro tradizionale appuntamento, quello alle ore 16.00 lungo il Tevere per il Babbo Natale in canoa del Canoa Club. Mercoledì 26 dicembre alle 17.00 presso la chiesa della Madonna delle Grazie si terrà, inoltre, il concerto della Corale Marietta Alboni. Per la notte di San Silvestro, infine, il Capodanno in piazza dalle 22.30 di lunedì 31 dicembre sarà con l’Orchestra Andrea Bianchini e la sua musica dal vivo. (300)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini