Una proposta che impreziosisca il ricco calendario natalizio

1CORCIANO – Nel corposo calendario natalizio messo a punto dal Comune di Corciano, sta riscuotendo un lusinghiero successo la mostra “La tavola bella”. Curata dal Garden Club Perugia e dalla SIAF, è stata allestita nella chiesa museo di San Francesco e, fin dall’ingresso, offre un impatto visivo di tutto rispetto. “Sicuramente si tratta di una proposta molto particolare – sottolinea la presidente del Garden Club Perugia, Giuseppina Massi Benedetti.

2“Come ha sottolineato Antonella Parlani, alla quale va l’idea dell’iniziativa – prosegue – a Natale la tavola acquisisce una importanza anche estetica. Da qui l’invito rivolto alle nostre socie di misurarsi con allestimenti  personalizzati. Una sfida raccolta con entusiasmo, abbiamo infatti 12 tavole, alcune importanti e preziose, altre ricche di idee geniali.

3Un percorso che mi è piaciuto, perché può fornire ispirazioni a tutti”. Nell’illustrare cosa il visitatore può trovare lungo il percorso, Parlani spiega “fulcro della mostra, la ‘tavola installazione’ della SIAF – Scuola Italiana Arte Floreale – le maestre, bravissime, hanno pensato ad una  dimensione naturale imponente e di grande impatto.

Alle pareti, le stampe ed i disegni dell’architetto Walter Capezzali, autore del libro ‘L’arte del ricevere’”. … Ci sono poi tavole da ambientare in ogni contesto, traboccanti di cristalli e porcellane, impreziosite da materiali poveri, addirittura d’artista, come quella di Cinzia Verni o dal sapore orientale, disseminate di origami. “A corredo de ‘La tavola bella’ – conclude la presidente – anche il laboratorio per bambini all’Antiquarium curato sempre dal Garden Club. I più piccoli predisporranno la Tavola della Befana … non c’è età, infatti, per esercitare il gusto e la fantasia!!!”. (341)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini