1PERUGIA – Cappelli, sciarpe e guanti. Domani sarà il giorno della svolta meteo: giungerà aria gelida dalla Scandinavia. Al mattino avremo sull’Umbria nubi medio-basse piuttosto estese i con qualche occasionale pioviggini o isolato piovasco di difficile localizzazione.

Dal pomeriggio ampie schiarite sui settori occidentali, temporanei addensamenti sulla dorsale che andranno localmente intensificandosi dalla notte con nevischio ventato sui crinali della regione più esposti. Temperature stazionarie o in lieve calo nei minimi, in lieve calo nei massimi ma in successivo brusco calo dalla serata a partire dalla montagna. Venti inizialmente deboli, ma in netto rinforzo dal pomeriggio poi dalla sera/notte.

Anche giovedì farà molto freddo: l’aria artica giungerà dai Balcani. Avremo condizioni meteorologiche prevalentemente soleggiate ma con vento sostenuto di Grecale. Al mattino sono previsti locali addensamenti e, sul finire di giornata, risulteranno probabili a ridosso dei crinali appenninici orientali ove sarà probabile del debole nevischio, nella fattispecie sui versanti orientali di Cascia .

Temperature minime in netto e sensibile calo, specie nottetempo; massime anch’esse in netto calo. (197)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini