1-copia-2PERUGIA – Lo hanno trovato disteso su una panchina in piazza Grimana agonizzante e a nulla sono valsi i tentativi degli operatori del 118 per rianimare il giovane straniero, un marocchino di 26 anni. Gli inquirenti sospettano un’overdose di droga, ma non hanno trovato i segnali caratteristici dello scenario di morte: siringa o stupefacente.

Il marocchino potrebbe essere deceduto anche in seguito ad ipotermia, oppure un infarto. Negli schedari della questura non risultano segnalazioni del giovane. Sarà l’autopsia a chiarire le cause della morte, disposta dal sostituto procuratore Mario Formisano. (185)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini