1TERNI – Domenica 6 gennaio torna il primo appuntamento podistico del nuovo anno : la 36a edizione della “corsa della Befana” ; quest’anno la manifestazione si svolgerà in Valnerina con un percorso che tocchera’ i Comuni di Montefranco, Arrone e Ferentillo. Un tracciato che, dopo la partenza a Fontechiaruccia, si snoda lungo la Green Way del Nera da Arrone a Precetto di Ferentillo e ritorno, lasciando spazio alla natura e abbandonando il traffico veicolare.

2La partenza sara’ data alle ore 10,00, la manifestazione e’ ludico motoria (Non Competitiva) di 5 e 10 km con il fulcro logistico e l’arrivo al Centro Rafting di Arrone. Possono partecipare i podisti e i camminatori , ma grande attenzione sarà data alla presenza dei bambini che saranno chiamati, alle ore 11,00 precise, in una sorta di “gara” con la “BEFANA”, in un minipercorso in zona arrivo e dove tutti potranno godere delle straordinarie animazioni del gruppo “Metamorfosi”.

A Precetto, al 5 km, ci sara’ un ristoro curato dalla Proloco di Ferentillo, alla fine premi per tutti: ai bambini e un pacco alimentare a tutti i partecipanti, ed in conclusione, come da tradizione, un gran ristoro che saluterà l’iniziativa.

La “CORSA DELLA BEFANA” quindi è piu’ che altro una occasione di festa e di amicizia, lasciando in questo caso a casa la competizione vera e propria, ma approfittando di una mattinata all’insegna dello sport per smaltire gli abusi delle tavole natalizie. La manifestazioni e’ la prima del concorso “Corrinsieme” della FIASP (Federazione Italiana Amatori Sport Per tutti), un calendario ricco di iniziative dedicate allo sport per tutti.

“Per questa manifestazione ludico motoria non competitiva – spiega il Presidente dell’Amatori Podistica Terni Fabio Laoreti – non si apporteranno modifiche alla circolazione, non è prevista la chiusura al traffico ed il partecipante è tenuto a rispettare le norme del Codice della Strada.

Si percorrera’ poi la Green Way del Nera, un luogo dall’alto valore naturalistico alternativo alla mobilita’ su gomma. Si ringrazia vivamente la collaborazione della Provincia di Terni e dei Comuni di Montefranco, Arrone, Ferentillo e Polino patrocinatori dell’iniziativa; la “Confederazionale Nazionale delle Misericordie” di Terni che assicurera’ il servizio sanitario, la Polizia Municipale e le Proloco dei Comuni interessati, il gruppo Canoe Terni per gli spazi del Centro Rafting ed i volontari dell’Amatori Podistica Terni.”

E’ possibile iscriversi presso la sede dell’Amatori Podistica in via Battisti, presso il negozio Intersport a Maratta o la mattina stessa. (97)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini