In pochi mesi, 7 persone in flagranza di reato

arresto-3VALFABBRCA – I Carabinieri della Stazione di Valfabbrica, dopo giorni di pedinamenti ed avvistamenti, hanno tratto in arresto due cittadini dell’est Europa, di anni 26 e 28, mentre consegnavano due dosi di cocaina ad un giovane perugino.

La successiva perquisizione permetteva di recuperare, all’interno dell’auto in uso ai due, 20 palline termosaldate contenenti la medesima sostanza nonché la domma contante di euro 1000 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio frutto dello spaccio e telefoni cellulari dati come  pagamento.

I due arrestati, accompagnati presso il Tribunale per la convalida ove il Giudice, ascoltate le parti,  disponeva la traduzione dei due presso la Casa circondariale di Perugia dove venivano portati poche ore prima dello scadere della mezzanotte del 31.

Le indagini condotte della Carabinieri della Stazione di Valfabbrica negli ultimi tempi hanno permesso di arrestare, in pochi mesi, 7 persone in flagranza di reato e di ridurre sensibilmente il numero di acquirenti che, spaventati per le conseguenze amministrative alle quali andavano incontro, hanno pensato bene di smettere. (103)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini