La vincitrice del premio Strega Giovani, torna grazie all’Associazione culturale FulgineaMente per il Progetto Lettura “Il vizio di leggere, come prenderlo a scuola”.

lia-levi-foligno-pomeriggioFOLIGNO – Lia Levi, che ha già partecipato all’iniziativa negli anni scorsi, questa volta resterà in Umbria quattro giorni per fare il giro della regione ed incontrare la cittadinanza, nel pomeriggio, e numerosissimi studenti delle scuole superiori, al mattino. L’iniziativa è stata curata in tutti i suoi dettagli dall’Associazione culturale FulgineaMente di Foligno, presieduta da Ivana Donati, e da Demea Eventi Culturali di Roma di Antonio Oliveri.

Un programma molto ricco che porterà la scrittrice a Perugia, Umbertide, Assisi e Città di Castello. La scrittrice presenterà il libro “Questa sera è già domani” con cui ha vinto il Premio Strega Giovani 2018.

Lia Levi è autrice di molti libri per adulti e ragazzi per i quali ha ricevuto diversi premi. Di famiglia piemontese, si è trasferita a Roma da bambina, dove vive ancora oggi.
Ha fondato e diretto per trent’anni «Shalom», il mensile della comunità ebraica.
“Questa sera è già domani” tratta di una vicenda di disperazione e coraggio realmente accaduta, ma completamente reinventata, che attraverso il filtro delle misteriose pieghe dell’anima ci riporta a un tragico recente passato: il periodo delle leggi razziali.

A Foligno gli eventi saranno tre: 2 la mattina, nella sala conferenze di Palazzo Trinci, alle ore 10.30 e alle ore 11.00. La sera, nello stesso luogo, alle ore 18.30, lunedì oggi, 14 Gennaio.

La scrittrice incontrerà, nei giorni successivi, anche gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Perugia, Umbertide, Città di Castello e infine Assisi. (143)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini