MERCOLEDI 30 GENNAIO NELLA SEDE DI CONFAGRICOLTURA UMBRIA A PONTE SAN GIOVANNI LA PRESENTAZIONE DEL BANDO DI FILIERA DEL NOCCIOLO PUBBLICATO DALLA REGIONE. L'INCONTRO A PARTIRE DALLE 9,30

1PERUGIA  – Lo scorso 16 gennaio la Regione dell’Umbria ha emanato il bando per la creazione e lo sviluppo di una filiera corta regionale per il nocciolo tra imprese agricole e agroalimentari, a valere sul PSR 2014/2020.
Si tratta di un passo importante verso l’implementazione della produzione corilicola nella regione, peraltro molto atteso da numerosi agricoltori, per i quali le colture tradizionali sono diventate sempre meno redditizie.

Proprio per spiegare tutti gli aspetti del bando, rispondere alle esigenze degli imprenditori e presentare le iniziative progettuali che finora sono state messe in campo, è stato organizzato per mercoledì 30 gennaio, a partire dalle 9,30, un incontro sul tema presso la sede di Confagricoltura Umbria in via Catanelli, 70 a Ponte San Giovanni.

Insieme a Fabio Rossi, Presidente di Confagricoltura Umbria, saranno presenti l’assessore regionale all’Agricoltura Fernanda Cecchini, Giuliano Polenzani, dirigente della Regione dell’Umbria per il Servizio innovazione, promozione, irrigazione, zootecnia e fitosanitario e gli altri soggetti che hanno avviato di recente un’azione di conoscenza e sviluppo della corilicoltura regionale. (237)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini