Laboratorio di partecipazione civica” per la costruzione di un’idea e di un programma di governo della città

1FOLIGNO – Sabato 2 febbraio, alle ore 17, presso l’Auditorium Santa Caterina di Foligno, avrà luogo l’incontro pubblico di presentazione di “FOLIGNO 20|30: Laboratorio di partecipazione civica”, un progetto innovativo avviato per la costruzione di un’idea e di un programma di governo della città di Foligno in vista delle prossime elezioni amministrative.

Un’idea intorno alla quale si vuole coinvolgere una parte sempre più ampia di cittadinanza, fondata sulla consapevolezza di quanto ancora la terza città dell’Umbria ha da esprimere in termini di potenziale economico, sociale e culturale.
Un percorso reso forte da una rete di esperienze e competenze che uniscono idealmente città e territori in cui la partecipazione civica è diventata azione concreta di governo.
MADRID,BARCELLONA,BARI: LA PARTECIPAZIONE CIVICA AL GOVERNO
A tal proposito, durante l’incontro di sabato, saranno proposti con dei messaggi video gli interventi ed i contributi di:
1. Joan Subirats: Assessore alla cultura della Città di Barcellona, fondatore di Barcelona en Comù;
2. Felipe Llamas: Capo ufficio politico della Sindaca di Madrid, Manuela Carmena;
3. Vitandrea Marzano: Sociologo urbano, Staff del Sindaco della Città di Bari, che parlerà della città che collabora e delle Reti Civiche Urbane di Bari.
FOLIGNO: LA PAROLA ALLE PERSONE…QUALE CITTA’ VUOI?
L’incontro del prossimo 2 febbraio sarà scandito inoltre da altri tre momenti fondamentali per l’avvio del laboratorio “Foligno 20|30”: la presentazione della Carta d’intenti, con i riferimenti valoriali alla Carta costituzionale e all’Agenda 2030 con la quale le Nazioni Unite hanno fissato gli obiettivi globali e locali per lo sviluppo sostenibile, la descrizione del progetto partecipativo “Quale città vuoi?”, a cui seguirà il momento centrale, vale a dire l’ascolto dei contributi delle cittadine e dei cittadini che vorranno liberamente condividere con i presenti, durante il corso di un’assemblea pensata per essere veloce e concreta.
Idee intorno alle quali si costruirà un programma di governo capace di raccogliere una sfida centrale per il futuro della città: riportare la persona al centro della vita pubblica e questa al centro della vita delle persone, avendo come valori fondamentali la tutela dei diritti, la tutela dell’ambiente, la centralità del lavoro, la buona economia, lo sviluppo sociale e culturale.
Idee per fare di Foligno un luogo bello in cui vivere, da condividere con chi c’era già e da donare a chi verrà dopo di noi. (265)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini