1PERUGIA –  Alla Giunta Marini che dice no al Decreto Sicurezza e ricorre alla Corte Costituzionale, la Lega risponde con una “gazebata” in tutte le principali piazze umbre, su iniziativa nazionale, a sostegno del Ministro dell’Interno, Matteo Salvini che alcuni magistrati, sulla vicenda della nave Diciotti, vorrebbero processare con l’accusa di sequestro di persona.

Ad annunciare l’iniziativa il Segretario Nazionale Lega Umbria On. Virginio Caparvi che assieme ai parlamentari Luca Briziarelli, Riccardo Augusto Marchetti, Donatella Tesei, Simone Pillon, sarà presente ai gazebo con tutti i militanti e sostenitori.

“Il Ministro dell’Interno – si legge nella nota – è stato messo sotto accusa solo per aver difeso i confini italiani e dunque agito per tutelare interesse pubblico . L’operato di questo dicastero è sotto gli occhi di tutti, e a parlare non è la Lega, ma sono i numeri: rispetto a Gennaio 2018, nel 2019 gli sbarchi sono diminuiti del 96,29% passando da 4182 a 155, così come le morti in mare che nel 2018 sono state 23 rispetto alle 210 del 2017, senza dimenticare che con il decreto sicurezza sono pressoché raddoppiate le espulsioni per reati gravi.

Questo fine settimana saremo dunque nelle piazze umbre per ribadire che il sostegno del popolo a Matteo Salvini è un sostegno alle persone per bene che vogliono aiutare chi ha diritto a restare in questo paese, vuole combattere i trafficanti di morte e le Ong che continuano a guadagnare sul traffico dell’immigrazione clandestina” . La Lega, forte dei sondaggi che la danno primo partito in Umbria chiama a raccolta tutti i simpatizzanti, sostenitori, militanti ma soprattutto i cittadini comuni che non pur essendo iscritti ad alcun partito, ritengono strumentale l’attacco ricevuto dal Ministro Salvini e vogliono essere protagonisti di quella che è una battaglia di buonsenso. “Diversamente dal Pd – conclude Caparvi – che ricorre alla consulta contro un decreto che, invece, tutela gli italiani, noi parliamo con i cittadini e chiediamo loro le proprie opinioni. Questa è la Lega. Per chi volesse avere informazioni su orari e luoghi della raccolta firme, può consultare la nostra pagina facebook LEGA UMBRIA”

  (344)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini