Si svolgerà venerdì 1 marzo, alle 16.30 nel salone d’onore di Palazzo Donini. E' organizzato dalla Delegazione di Perugia-Terni dell’Ordine di Malta

bandiera_del_sovrano_militare_ordine_di_maltaPERUGIA – Un interrogativo «classico» nella storia del cristianesimo: come si concilia il Dio infinitamente buono, che perdona sempre, con il Dio che punisce chi si allontana da Lui? “Signore, che io sia giusto, ma giusto con misericordia»: è la preghiera suggerita da Papa Francesco per non cadere nell’«inganno ipocrita» della «casistica», nella «logica del “si può” e “non si può”».

Per riflettere su questo tema la Delegazione di Perugia-Terni dell’Ordine di Malta organizza un convegno a Perugia, venerdì 1 marzo, alle 16.30  nel salone d’onore di Palazzo Donini. L’incontro metterà a fuoco il pensiero e le linee di esame più volte indicate dal Santo Padre, il quale ci vuole consapevoli che «in Dio giustizia è misericordia e misericordia è giustizia».

Nel panel dei relatori la Prof.ssa Giuseppina Bruscolotti, dell’ Istituto Teologico di Assisi che tratterà di Misericordia e Giustizia nella Sacra Scrittura; il Rev. Prof. Eduardo Baura, Pontificia Università della Santa Croce, che  proporrà una riflessione su Giustizia, legge e misericordia e il Prof. Antonio Iaccarino della Pontificia Università Lateranense che parlerà di Giustizia tra gli uomini: il mutuo riconoscimento dell’altro tra pluralismi sempre nuovi.

Il convegno sarà moderato dal prof. Federico Marti, della Pontificia Università della Santa Croce.

(125)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini